Documentazione del Programma Cinema 4D/BodyPaint 3D Riferimento Cinema 4D Funzionalità Aggiuntive Virtual Walkthrough
Funzione disponibile in CINEMA 4D Visualize, Studio

Primi Passi

Preparate la vostra Scena

Nel paragrafo successivo descriveremo brevemente i passi necessari per camminare correttamente all’interno di una casa. A seconda della scena corrente, questo processo può essere in parte modificato.

Di norma, gli oggetti utilizzati in un Virtual Walkthough saranno importati in Cinema 4D da un formato esterno (ad esempio CAD). Una volta nella scena, questi oggetti inizialmente fluttueranno liberamente nello spazio. Nella seguente scena è utilizzata una casa, materiali inclusi.

Ciò che vogliamo fare in questo esempio è utilizzare lo strumento Virtual Walkthough per entrare nella casa attraverso la porta frontale. Procediamo come segue:


  1. La maggior parte delle Virtual Walkthough richiedono una porta poligonale (a meno che non vogliate spostarvi nella scena in modalità Fly-by). Create un piano (menu principale: Crea/Oggetto/Piano), scalatelo e posizionetelo.

  2. Generalmente la porta principale di una casa vuota sarà chiusa. Anche se il controllo collisione vi eviterà di entrare nella casa, avete due possibilità per farlo:

    • Potete aprire tutte le porte attraverso le quali volete passare utilizzando lo strumento Ruota di Cinema 4D. Ciò richiede che muoviate ogni asse delle porte alla giusta locazione (menu principale: Strumenti/Modo/Asse Oggetto).
      Il secondo metodo è meno laborioso:
    • Potete assegnare un tag Rilevamento Collisione ad ogni porta (Gestione Oggetti: Tag/Tag Cinema 4D/Tag Rilevamento Collisione). Questo vi permette di passare attraverso le porte come un fantasma. Assicuratevi che l’opzione Attiva Rilevamento Collisione sia disattivato. Se una porta consiste di diversi oggetti individuali che sono raggruppati come Oggetto Nullo, il tag Rilevamento Collisione deve essere assegnato all’oggetto nella gerarchia oggetti che include tutti gli altri oggetti che formano la porta.

  3. In questo step registreremo la misura degli oggetti nella scena. Dal momento che la maggior parte degli oggetti importati in Cinema 4D da applicazioni sconosciute sono più piccoli o più grandi rispetto al normale formato di Cinema 4D, è necessaria una certa calibratura.
    Caricate la figura del Maschio nella scena (Gestione Oggetti: File/Carica Presettaggio Oggetto/Prime/humans/Male). Se Male non è disponibile, può essere utilizzata una semplice primitiva (Crea/Oggetto/Cubo). Posizionate e scalate la figura in modo che i suoi piedi rimangano sul pavimento e la sua altezza sia più o meno i 3/4 di quella della porta principale. Quando fate questo, assicuratevi di essere in modalità Usa Strumento Modellazione e NON in modalità Usa Strumento Asse Oggetto. Le impostazioni attuali del Livello Occhio utilizzano un’altezza generale come punto di riferimento e non l’altezza dell’occhio della vostra figura.

    Successivamente attivate lo strumento Virtual Walkthough e trascinate il personaggio Maschio nel campo Riferimento Auto-Setup (tab Valori Scala e Soglia). Questo regolerà il Livello Occhio ad un’altezza realistica. Il vostro Personaggio avrà con questo raggiunto il suo scopo e il suo servizio non durerà più a lungo del necessario.

Potete ora camminare sul pavimento e, grazie alla calibratura, fare le scale. Per default, la soglia % delle Scale è impostata al 25%, tenendo conto del Livello Occhio, il quale è adeguato alla figura umana.

Punto d’Inizio

A seconda della posizione della vostra vista editor della camera, posizionerete una locazione casuale all’interno della scena. Prendiamo in considerazione che vogliate navigare in un punto specifico della vostra scena.

Primo, utilizzate gli strumenti movimento, rotazione e zoom per posizionarvi esattamente sopra al pavimento.

Nell’immagine sopra la vostra posizione iniziale della camera (sinistra) è distante dall’oggetto attraverso il quale volete navigare. Utilizzate la camera editor di default per navigare in una posizione all’interno della struttura. Ora, spostate lo strumento Virtual Walkthough e, se non l’avete ancora fatto, calibrate il Livello Occhio. Una volta che avete rilasciato una dei tasti sopra menzionati entro una certa distanza dal piano, vedrete che la camera si regolerà automaticamente per riflettere il Livello Occhio. Saprete che siete sul pavimento quando, in alto a sinistra nella vostra vista, sarà visualizzata la seguente icona: