Documentazione del Programma Cinema 4D/BodyPaint 3D Riferimento Cinema 4D Cinema 4D Prime Oggetti
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Generatori

Nel menu dei Generatori troverete alcuni degli oggetti di modellazione più potenti di Cinema 4D, come Estrudi (per loghi 3D, ecc.) e Superficie di Suddivisione (per qualsiasi tipo di modello, soprattutto per creare forme morbide come nei personaggi).

Gli Oggetti Generatori sono interattivi, il che significa che usano altri oggetti per creare le proprie superfici. I Generatori vi permettono di creare superfici in modo facile e veloce utilizzando semplici curve e oggetti. Ad esempio, per creare una bottiglia di vino potete disegnare solo metà del profilo della bottiglia tramite una spline e e rendere questa Spline Figlio di un Oggetto Rotazione. La spline verrà quindi ruotata di 360° per creare la bottiglia.

Oltre ad aiutarvi a modellare rapidamente, i Generatori sono più veloci e semplici da modificare rispetto ai modelli poligonali che hanno migliaia di punti. Immaginate di dover cambiare la forma di una bottiglia di vino: nella vista, trascinate i punti della spline per creare un nuovo profilo. La bottiglia si aggiorna in tempo reale man mano che trascinate i punti e in pochi secondi avrete apportato tutti i cambiamenti desiderati.

Nonostante la modellazione con i Generatori sia generalmente più potente di quella poligonale, ci sono alcuni casi in cui i poligoni si rivelano ancora utili. Ad esempio, per utilizzare strumenti poligonali come Magnete, dovete necessariamente lavorare con i poligoni. Quindi, prima di poter utilizzare uno di questi strumenti con un oggetto Generatore, dovete prima convertire il Generatore in poligoni. Per fare questo, selezionate l’oggetto Generatore e scegliete Mesh | Conversione | Rendi Modificabile. Ricordate che la conversione è a senso unico, quindi non potete riconvertire i poligoni in Generatori.

Oggetti Generatori e gerarchie

L’oggetto Superficie di Suddivisione influenzerà solo il primo oggetto Figlio. Verrà influenzata la gerarchia completa di quell’oggetto Figlio, a meno che non si aggiunga un tag Stop.

Gli oggetti Generatori restanti prenderanno in considerazione solo le spline nella gerarchia superiore. Inoltre, i Generatori useranno solo tante spline quante sono necessarie per creare l’oggetto.

Materiali diversi per superfici, tappi e smussatura

Quello che segue si applica agli oggetti Estrudi, Rotazione, Loft e Sweep: è possibile applicare materiali diversi tra loro alle superficie esterne, ai tappi e alle smussature! Il rispettivo oggetto può essere sia convertito in oggetto poligonale (dove tappi e smussature possono essere resi oggetti separati), oppure è possibile usare la selezione invisibile (vedi sotto).

Potete usare Superficie di Suddivisione per creare oggetti come lettere in marmo con profili dorati ai bordi e altro ancora!

Limitare un materiale ad una selezione invisibile - in questo caso, il materiale rosso è stato applicato al lato (R1) di un oggetto Estrudi.

Applicate un materiale al tappo iniziale usando la casella Selezione (tag Texture). Ad esempio, digitate C1 per applicare il materiale al tappo iniziale (usate la lettera maiuscola). Le possibilità sono:

C1 = tappo iniziale (Cap 1)

C2 = tappo finale (Cap 2)

R1 = smussatura iniziale (Rounding 1)

R2 = smussatura finale (Rounding 2)