Documentazione del Programma Cinema 4D Riferimento Cinema 4D Funzionalità Base di Cinema 4D Menu Modi
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Piano di Lavoro

Un Piano di Lavoro è un piano (perfetto da utilizzare in vista Prospettica) che può essere posizionato ed utilizzato liberamente da Cinema 4D per lo snapping, per posizionare punti Spline, organizzare nuovi oggetti e funzioni simili. I Piani di Lavoro vi saranno d’aiuto quando organizzate o posizionate gli elementi su un piano. Questo normalmente viene fatto con una griglia, ma ci sono dei casi in cui è richiesto un piano alternativo. La posizione, la scala e la rotazione saranno sempre basate sul sistema di coordinate globale (visibile come griglia grigio chiaro). L’unica differenza consiste nel fatto che la Gestione Coordinate mostra questi elementi relativi al Piano di Lavoro in modalità Globale.

I Piani di Lavoro sono stati progettati principalmente per essere utilizzati in modellazioni tecniche, dove molti elementi devono essere organizzati perpendicolarmente rispetto ad un determinato asse - al contrario della modellazione organica.

Indipendentemente da come il Piano di Lavoro viene spostato o ruotato, le camere di Default si muoveranno di conseguenza nella vista ortogonale (come se fossero fissate ai bordi del piano di lavoro). Quindi, un movimento parallelo alla griglia risulterà essere un movimento parallelo (o perpendicolare) al Piano di Lavoro.

Notate i piccoli assi in basso a sinistra di ogni vista (che visualizzano le coordinate Globali), i cui valori si modificano a seconda delle modifiche fatte al Piano di Lavoro (la modalità Piano di Lavoro Bloccato deve talvolta essere richiamata per aggiornare i valori, ad esempio in modalità Piano di Lavoro Camera).

I Piani di Lavoro offrono un quadro di riferimento che può essere modificato liberamente. Essi hanno diversi comandi e modi con cui possono essere modificati, in modo da adattarsi alle vostre esigenze. Essi sono descritti nelle sezioni seguenti.

Suggerimento:
I numerosi modi Piano di Lavoro e i loro comandi potrebbero venire confusi. Per tornare ai settaggi di default (Piano di Lavoro = griglia Globale) selezionate il comando Allinea Piano di Lavoro a Y.

Comandi

Questi 5 comandi impostano il Piano di Lavoro al suo stato di default e bloccano il Piano di Lavoro. Quindi, se stavate lavorando in modalità Piano di Lavoro Interattivo, uscirete da quella modalità.

Allinea Piano di Lavoro a X
Allinea Piano di Lavoro a Y
Allinea Piano di Lavoro a Z

Utilizzate questi comandi per disporre il Piano di Lavoro sui rispettivi assi. Le normali saranno ruotate in direzione dell’asse Y, come accade per gli assi Globali. Allinea Piano di Lavoro a Y è la modalità più utilizzata, perché riflette la griglia Globale.

Allinea Piano di Lavoro a Selezione

Questo comando consente di ruotare il Piano di Lavoro per l'elemento correntemente selezionato. Per un oggetto in modalità Modellazione, questo sarà il piano XZ; in modalità Usa Poligono con un poligono selezionato sarà la superficie del poligono, mentre in modalità usa Punto con 3 punti selezionati sarà il piano creato dai tre punti. In breve, se un piano può essere creato dalla selezione in una di queste tre modalità, il Piano di Lavoro verrà agganciato ad esso. In caso contrario si utilizzerà una posizione basata sulla media della posizione e della rotazione degli elementi selezionati.

Allinea Selezione a Piano di Lavoro

Questo comando posiziona gli elementi selezionati (solo gli assi di modellazione per selezioni in modalità componente) sul Piano di Lavoro (essi saranno organizzati perpendicolarmente al Piano di Lavoro). Gli oggetti saranno ruotati in modo che il loro asse sia parallelo a quello del Piano di Lavoro.