Documentazione del Programma Cinema 4D/BodyPaint 3D Riferimento Cinema 4D Cinema 4D Prime Configurazione
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Interfaccia Grafica Utente (GUI)

Questa sezione mostra come configurare la GUI (Graphic User Interface, o Interfaccia Grafica Utente) di Cinema 4D. Fra le altre cose, potete creare finestre, palette di icone o cambiare la struttura dei menu.

Ripristina l’Interfaccia (GUI) Predefinita

L’Interfaccia Standard può essere ripristinata in qualsiasi momento cliccando sul menu selezione Layout in alto a destra nella GUI e selezionando Standard.

Lavorare con l’Interfaccia

Oltre al comfort già presente, Cinema 4D offre anche numerosi altri modi con cui personalizzzare l’applicazione per soddisfare pienamente le vostre necessità. Le caratteristiche principali sono:

Vari file di avvio di Cinema 4D saranno spiegati in seguito. Per prima cosa spiegheremo come impostare i vari layout per il vostro lavoro quotidiano.

Indipendentemente dal modo in cui volete modificare l’interfaccia per velocizzare il vostro workflow in Cinema 4D, dovrete fare solo poche modifiche alla GUI.

Ad esempio: definite un massimo di 5 scorciatoie da tastiera. Nel corso del tempo vi abituerete ad usarle e potrete farvi un’idea di quali funzioni usate più di frequente e di conseguenza di quali altre scorciatoie avete bisogno. Fate lo stesso in altre aree per ottimizzare il workflow: apportate lievi modifiche all’inizio e poi fate i cambiamenti necessari a seconda del vostro metodo di lavoro.

Qual è il vantaggio nel progettare un’interfaccia propria? L’interfaccia di default di Cinema 4D è progettata per soddisfare le esigenze della maggior parte degli utenti. Tuttavia, ognuno di noi ha le proprie preferenze, ad esempio per le icone o i menu di testo, ed è quindi possibile fare in modo che specifiche finestre o Gestioni siano visualizzate in modo permanente.

Modificare l’interfaccia dei programmi rende possibile, ad esempio, ai vari membri all’interno di un team di personalizzare la propria interfaccia in base ai requisiti richiesti dal loro workflow (per la modellazione, la texturizzazione, l’animazione, l’illuminazione, ecc). Dal momento che questi singoli layout possono essere salvati e richiamati quando necessario, più utenti di una determinata postazione di lavoro possono richiamare la propria interfaccia quando lavorano sull’applicazione.

Ciò significa che ogni utente può creare diversi layout personalizzati per soddisfare le proprie esigenze.

In un primo momento però vi suggeriamo di lavorare con l’interfaccia Standard di Cinema 4D. Una volta comprese le reali esigenze e il workflow migliore da adottare, potete adattare il layout di conseguenza. Ad esempio, potreste voler accorciare la distanza necessaria per muovere il mouse tra le icone/i menu più utilizzati. Ciò può essere particolarmente utile se lavorate con dei monitor molto grandi.

Qui sotto potete trovare quali opzioni sono disponibili per adattare il vostro layout di Cinema 4D.

Le funzioni necessarie per la gestione del layout si trovano nel menu Finestre sotto Interfaccia.

Passa R2L

Per gli utenti di lingua araba: Gestione Comandi contiene il comando Passa R2L, il quale specchia l’intero layout di Cinema 4D, inclusi tutti i testi, le icone le Palette Icone, la Gestione Interfaccia, ecc. In questo modo il layout sarà giustificato a destra, supportando così i requisiti arabi. Selezionate nuovamente questo comando per ripristinare il layout giustificato a sinistra.

Come al solito, il linguaggio della GUI si può definire utilizzando il menu Linguaggio (che, naturalmente, avrà effetto anche sulla GUI).

File di Inizializzazione Speciali

Cinema 4D carica diversi file di inizializzazione durante l’avvio. Il contenuto di questi file viene integrato nell’interfaccia.

Questi file sono posizionati di default nella vostra directory utente del sistema operativo (questa directory può essere facilmente trovata cliccando sul tasto Apri Cartella Preferenze nella pagina del menu Preferenze. Gli amministratori di sistema possono modificare questo percorso utilizzando i settaggi Configurazione.

template.c4d

I parametri file sono caricati ed utilizzati come valori predefiniti. Questo è molto efficace se dovete utilizzare spesso gli stessi parametri per diverse tipologie di progetti.

Nel menu Preferenze trovate una panoramica di tutti i settaggi preferenze controllabili tramite questo comando.

Vedi Salva come Scena Predefinita.

template.l4d

I settaggi del file vengono caricati e utilizzati come Layout attivi. Potete creare questo file in uno dei modi seguenti:

    Potete creare questo file richiamando la funzione Salva Interfaccia Predefinita dal menu Finestre-->Interfaccia.