Riferimento Cinema 4D Cinema 4D Prime Configurazione Interfaccia Grafica Utente (GUI)
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Finestre

Ridimensionamento

Per modificare la larghezza o l’altezza di una finestra portate il puntatore del mouse sul bordo della stessa; il puntatore si trasformerà in una doppia freccia per indicare la direzione (verticale od orizzontale) in cui potete trascinare il bordo. Trascinatelo per ridimensionare la finestra. Le finestre vicine verranno ridimensionate automaticamente per fare spazio.

Potete cliccare due volte sul bordo di una finestra di Gestione anche quando è visualizzata l’icona a freccia-doppia. Cliccando due volte sul bordo della finestra di Gestione essa si disporrà automaticamente per una migliore visibilità.

Ciò funziona anche nella Viewport se sono state attivate tutte e quattro le viste. Basta semplicemente cliccare due volte dove le viste si incrociano ed esse verranno automaticamente scalate in ugual misura.

Le finestre possono essere ingrandite all’interno della finestra principale premendo i tasti Ctrl+Tab. La finestra su cui si trova il cursore verrà portata alla dimensione massima consentita. Se cliccate ancora con i tasti Ctrl+Tab, la finestra tornerà alla dimensione originale.

Le finestre possono essere ingrandite o ridotte nel seguente modo:

Da sinistra a destra: stato iniziale, Ctrl+click per ridurre, Alt+click per ingrandire la finestra. Cliccando sulla finestra ridotta ad icona si ripristineranno le sue dimensioni.

Le finestre possono essere ingrandite cliccando sull’icona Afferra (il quadretto puntinato) e premendo contemporaneamente i seguenti pulsanti:

Le finestre ridotte verranno visualizzate come barre ristrette. Posizionando sopra il cursore, verrà visualizzata la gestione in essa contenuta tramite una riga di testo.

Disposizione

Potete caricare un’interfaccia precedentemente salvata o tornare all’interfaccia di default in qualsiasi momento tramite il sottomenu Finestra / Interfaccia.

Per cambiare la posizione di una finestra, trascinate il quadretto puntinato in una nuova posizione. La forma del cursore cambierà ed apparirà una linea colorata che mostrerà dove le finestre saranno agganciate quando il pulsante del mouse sarà rilasciato.

Le seguenti immagini mostrano delle possibili posizioni. A sinistra di ogni immagine potete vedere lo stato precedente all’aggancio e a destra la posizione dopo l’aggancio.

Prima e dopo.
Prima e dopo.
Prima e dopo.
Prima e dopo.

Sbloccare

Potete inserire una finestra o una palette di icone all’interno di una finestra sbloccata per creare un nuovo gruppo GUI. Questo può essere particolarmente utile quando si utilizzano più monitor.

Per sbloccare una finestra, cliccate sul quadretto puntinato e selezionate Sblocca dal menu che appare. La finestra potrà quindi essere posizionata a piacimento sopra alla finestra principale.

Selezionate Sblocca. (menu principale: Finestra / Personalizza / Blocca Layout deve essere disattivo)
Finestra sbloccata.

Le finestre sbloccate sono pienamente funzionali. Il vantaggio di quelle bloccate è la loro giustificazione automatica quando ridimensionate una finestra.

Bloccare

Le "nuove” finestre sono sbloccate di default. Per bloccare una finestra, trascinate il quadretto puntinato in posizione di blocco. Mentre state trascinando, comparirà una linea bianca per mostrare dove verrà inserita la finestra.

Nuova vista, ancora bloccata.
La nuova vista bloccata.

Per rimuovere una finestra, cliccate sul quadretto puntinato e selezionate Sblocca. Cliccate di nuovo sul quadrato e questa volta selezionate Chiudi.

Menu "Libero"

I menu possono essere aperti in un’altra finestra cliccando sul quadretto puntinato che si trova sul lato superiore del menu. Quest’ultimo sarà copiato in una finestra di dialogo indipendente e flottante e potrà poi essere facilmente reintegrato nella GUI cliccando e trascinando il quadretto puntinato nella posizioone desiderata.