Riferimento Cinema 4D Cinema 4D Prime Menu Strumenti Modi
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Modellazione

Selezionate questa modalità se volete spostare, scalare o ruotare un oggetto in fase di modellazione. Per fare ciò, selezionate lo strumento Muovi, Scala o Ruota dal menu Strumenti (o cliccate sulla rispettiva icona sulla barra a sinistra) e trascinatelo in uno spazio vuoto nell’editor. Potete anche muovere, scalare o ruotare assegnando valori nuovi a questi parametri in gestione Coordinate o in gestione Attributi.

Differenze tra le modalità Usa Strumento Oggetto e Usa Strumento Modellazione

Ci sono due modalità molto simili in Cinema 4D che possono essere usate per muovere, scalare e ruotare gli oggetti: Modellazione e Oggetto. Prima di iniziare l’animazione, è importante capire la differenza tra i due e quando usare l’uno o l’altro.

La regola di base è la seguente: lo Strumento Modellazione è utilizzato per la modellazione, lo Strumento Oggetto per l’animazione.

Quando si scala un oggetto con lo Strumento Oggetto, vengono scalati gli assi, ma non le superfici. Quando si scalano gli assi dell’oggetto in modo non uniforme (tirando uno piuttosto che un altro), risulta che gli oggetti figli si schiacciano o si stirano quando li ruotate.

Se accade qualcosa di strano ai vostri oggetti mentre li ruotate, molto probabilmente è un problema di assi scalati. Quindi, quando si modella, è bene utilizzare lo Strumento Modellazione.

Tuttavia, con l’animazione il procedimento è diverso. Se volete animare la dimensione di un oggetto nel tempo, dovete usare lo Strumento Oggetto. Quando si anima, Cinema 4D controlla solo gli assi dell’oggetto, non la geometria. Quindi è necessario scalare gli assi. Se per sbaglio usate lo Strumento Modellazione e provate a registrare i fotogrammi per la dimensione di un oggetto, non accadrà nulla perché i suoi assi non sono scalati.

Perciò, se state animando la dimensione di un oggetto e vi accorgete che non accade nulla, probabilmente avete selezionato lo Strumento Modellazione. Per l’animazione, usate sempre lo Strumento Oggetto.

Considerate una scena con due oggetti, una sfera (poligonale) e un cubo (Figura 1). Il cubo è un figlio della sfera (sotto-oggetto). La lunghezza degli assi è per entrambi 1/1/1 (standard).

Figura 1.

Selezionate quindi Strumenti/Modi/Oggetto per selezionare la modalità Usa Strumento Oggetto. Selezionate la Sfera. Nella colonna Dimensione della gestione Coordinate scegliete Scala dall’elenco e impostate X a 2 (Scala). Come previsto, sia la sfera che il cubo saranno distorti, come illustrato nella Figura 2.

Figura 2.

Selezionate il cubo. Scegliete Strumenti / Ruota per selezionare lo strumento Ruota (o cliccate nella barra degli strumenti in alto). Bloccate gli assi delle X e delle Y cliccando sulle loro icone nella barra in alto.

Ora trascinatelo nello spazio vuoto all’interno dell’editor e ruotatelo intorno al suo asse delle Z. Durante la rotazione il cubo subirà una distorsione. (Figura 3).

Figura 3.

I punti del cubo non seguono una traiettoria circolare ruotando sul piano XY, poiché il sistema genitore fa sì che il movimento sia ellittico.

Ed è qui che nasce il problema. Succede sempre quando gli oggetti si trovano in un sistema genitore distorto.

Si riscontrano effetti di questo tipo in ogni applicazione 3D. Molti lo risolvono usando due editor separati, uno per la modellazione ed uno per l’animazione. In questo modo, però, si deve continuare a cambiare editor ogni volta che si vuole modificare il modello.

Per evitare il problema, usate la modalità Usa Strumento Modellazione per cambiare scala alla sfera. Se l’errore è già stato commesso, scegliete Mesh/Comandi/Resetta Scala e selezionate le due opzioni, Normalizza Assi e Offset.

In ogni caso, il cubo verrà ruotato senza che si verifichino distorsioni (Figura 4).

Figura 4.