Riferimento Cinema 4D Cinema 4D Prime Menu Pipeline Substance
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Gestione Asset Substance

La Gestione Asset Substance archivia e gestisce tutti gli Asset e le Substance caricate. Gli elementi nella lista possono essere selezionati e trascinati in una nuova posizione nello stesso modo in cui vengono selezionati tutti gli altri elementi di Cinema 4D (Ctrl/Cmd per selezionare/deselezionare uno o più elementi; Shift per selezionare una serie di elementi; Canc per cancellare una selezione). Un Asset può essere rinominato cliccando due volte sul nome.

Gli Asset possono essere trascinati e rilasciati dalla Gestione Asset nelle seguenti posizioni (tutti i collegamenti saranno creati automaticamente):

Quando aggiungete un materiale via drag&drop, verrà creato ogni volta un nuovo materiale, in base al Modo Automatico descritto qui.

Gli Asset possono essere trascinati dalla Gestione Asset anche all’interno della libreria Preset (sarà salvato anche il file Substance) da cui potranno in seguito essere ricaricati in Gestione Asset.

Quando viene selezionato un Asset, le rispettive proprietà saranno mostrate in Gestione Attributi (che è dotato di una modalità di visualizzazione dedicata alle Substance).

A sinistra del nome dell’Asset si trova un check-box, che potete usare per "congelare” l’Asset con i settaggi attuali. Questo si rivela utile se state lavorando ad una scena che reagisce troppo lentamente a causa del calcolo del Motore Substance (supponiamo di aver animato il parametro di un Asset e di lavorare con la Timeline: tutte le texture dell’Asset dovranno essere ricalcolate per ogni fotogramma. Questo potrebbe rivelarsi fin troppo arduo e quindi è preferibile disattivare l’Asset).

Se un Asset è disabilitato, i suoi settaggi possono essere ancora modificati e salvati; ma questi dovranno prima essere passati al Motore Substance qualora l’Asset venga attivato.

Assicuratevi che l’Asset sia attivo prima di renderizzare (specialmente nel caso di animazioni di parametri Asset).

A destra del nome dell’Asset troverete un’anteprima della texture che è visibile (un po’ più grande) anche in Gestione Attributi.

Cliccando sulla barra-titolo della colonna, riordinerete la lista in ordine alfabetico (in tal caso non sarà più possibile riorganizzare manualmente la lista via drag&drop). Cliccando nuovamente, la lista sarà riordinata al contrario; se cliccate una terza volta, andrete a rimuovere l’ordine alfabetico.

Menu File

Carica Substance ...

Usate questo comando per caricare un nuovo Asset in Cinema 4D (in alternativa potete caricare il file via drag&drop in Gestione Asset Substance). Il file Substance deve avere l’estensione*.sbsar. In base a quanto definito nelle Preferenze del Motore Substance, verrà creato (e adeguatamente collegato) un nuovo materiale.

Questo si applica sia ai percorsi relativi sia ai percorsi assoluti dei file Substance.

Carica Substance da Cartella...

Con questo comando è possibile caricare un’intera cartella di asset Substance (senza sotto.cartelle).

Ricarica Substance

Se avete aperto un file con degli Asset e una delle Substance è stata modificata o pubblicata in Substance Designer, richiamate questo comando per ricaricare la Substance.

Menu Modifica

Taglia

Questo comando rimuove gli elementi selezionati copiandoli nella cache di sistema (negli appunti). Gli elementi possono essere inseriti tramite il comando Incolla.

Copia

Questo comando copia gli elementi selezionati nella cache di sistema (negli appunti). Gli elementi possono essere inseriti tramite il comando Incolla tutte le volte che è necessario.

Incolla

Questo comando inserisce gli elementi copiati o tagliati nella cache di sistema (negli appunti).

Nota
Gli elementi possono essere inseriti anche in un progetto completamente diverso.

Cancella

Questo comando cancella gli elementi selezionati. Lo stesso si ottiene con il tasto Canc .

Cancella Substance Inutilizzate

Questo comando cancella tutte le Substance a cui non è collegato alcun materiale.

Seleziona Tutto

Questo comando seleziona tutti gli Asset caricati.

Deseleziona Tutto

Questo comando deseleziona tutti gli Asset.

Seleziona da Materiali Attivi
Seleziona da Materiali Contrassegnati

Questo comando seleziona tutti gli Asset i cui materiali collegati sono selezionati o contrassegnati in Gestione Materiale (i materiali contrassegnati hanno una cornice gialla intorno; ciò significa che l’oggetto a cui sono assegnati è selezionato).

Seleziona da Oggetti Attivi

Questo comando seleziona tutti gli Asset che sono assegnati all’oggetto selezionato tramite un materiale.

Seleziona Materiali
Seleziona Oggetti

Questi comandi selezionano tutti i materiali/oggetti collegati con gli Asset attualmente selezionati.

Abilita Tutto
Disabilita Tutto

Questi comandi abilitano/disabilitano tutti gli Assets. Per saperne di più.

Preferenze...

Questo comando richiama le Preferenze del Motore Substance

Menu Crea

Crea Materiali Standard

Di default, quando viene creato un Asset, il materiale corrispondente di Cinema 4D sarà creato con le seguenti attribuzioni:

Canale di Output SubstanceCanale Materiale Cinema 4D
Diffuse Colore
Basecolor * Colore
Emissive Luminanza
Reflection Riflettanza
Environment Ambiente
Bump Rilievo
Opacity Alfa
Specular Riflettanza/Speculare-Standard
Height Displacement
Normal Normale
Ambient Occlusion Diffusione

*Nel caso mancasse il Canale di Output Diffusione o se fosse stato richiamato il comando Crea Materiali Metallici.

Questo comando può essere utilizzato in qualsiasi momento per creare un materiale con i canali suddetti.

Crea Materiali Metallici
Crea Materiali Lucidi

In Substance Designer ci sono due metodi con cui è possibile visualizzare un rendering fisico realistico delle texture.

Entrambi i comandi Crea Materiale Metallico e Crea Materiale Lucido caricano i seguenti elementi in aggiunta ai Canali di Output descritti:

Questo garantisce che i risultati del rendering appaiano il più possibile simili a quelli di Substance Designer (risultati identici sono rari). Questo intervallo può essere utilizzato come punto di partenza. Potete ad esempio disabilitare il canale Colore, come descritto precedentemente nella sezione Differenze rispetto al sistema precedente.

Duplica

Usate questo comando per duplicare gli Asset selezionati.

Duplica con Materiali

Usate questo comando per duplicare gli Asset selezionati, inclusi tutti i materiali collegati corrispondenti.

Menu Preset

Questi comandi non si applicano al Content Browser di Cinema 4D. Sono preset degli Asset Substance (file con l’estensione *.sbsprs). Possono essere creati sia in Substance Designer sia in Cinema 4D. Essi rendono possibile trasferire i settaggi degli Asset tra le applicazioni senza dover caricare il loro formato di file specifico.

Naturalmente è più sensato usare questi preset insieme all’Asset a cui appartengono. Ad ogni modo è possibile usare anche preset "esterni”:

Applica Presettaggio Substance

Questo comando assegna un Preset Substance a tutti gli Asset selezionati. I parametri non inclusi nel preset saranno ripristinati al loro valore predefinito. Se tra gli Asset selezionati sono presenti dei multigraph, sarà mostrata una finestra di dialogo del grafico selezionato. I parametri nel preset non inclusi nell’Asset saranno ignorati.

Unisci Presettaggio Substance

Questo comando assegna un Presettaggio Substance a tutti gli Asset selezionati. Tuttavia tutti i parametri dell’Asset non inclusi nel preset rimarranno invariati. I parametri nel preset che non sono inclusi nell’Asset saranno ignorati.

Esporta Presettaggio Substance

Questo comando esporta un file Preset per ciascun Asset selezionato. Saranno esportati solo quei settaggi che deviano dal loro valore predefinito.

Menu Cache Disco

Quando caricate una scena, tutte le texture degli Asset devono prima essere ricreate (e poste nella RAM). Questo può richiedere un po’ di tempo in base alla quantità e alla risoluzione. Per velocizzare questo processo le texture possono essere salvate in una directory "substance cache” nella directory stessa della scena. In base alla risoluzione queste texture possono occupare un bel po’ di memoria (suggerimento: prima della creazione delle texture impostare la compressione su PNG o JPEG nelle Preferenze del Motore Substance!).

Suggerimento:
Usare la cache del disco può portare a risultati imprevisti o errati, se per esempio l’Asset Substance è stato modificato in Substance Designer (dovreste richiamare il comando Ricarica Substance nel menu File). Fate attenzione anche quando disabilitate temporaneamente la cache del disco nel menu Preferenze; questo potrebbe provocare qualche problema di sincronizzazione tra i parametri e la cache.

Memorizza Selezionati

Questo comando memorizza tutte le Substance.

Memorizza Modificati

Saranno memorizzate solo le texture che sono state modificate rispetto agli Asset modificati (se i settaggi sono cambiati, le texture aggiornate non saranno memorizzate automaticamente).

Memorizza Tutto

Saranno memorizzate tutte le Textures di tutti gli Asset.

Svuota la Cache per Selezionati
Svuota Cache per Tutti

Questo comando cancella le texture memorizzate (solo nel formato di file definito nel menu Preferenze) per Tutte le Substance o solo per quelle Selezionate.