Documentazione del Programma Cinema 4D/BodyPaint 3D Riferimento Cinema 4D Cinema 4D Prime Menu Selezione
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Filtro Selezione

Usate questo menu per scegliere il tipo di oggetto che può essere selezionato nella Viewport (di default, tutti i tipi di oggetti sono selezionabili).

Attivare l'opzione per abilitare la selezione per quel tipo di oggetto, o disattivare l'opzione per impedire la selezione.

Queste opzioni sono particolarmente utili quando si lavora con grandi progetti. Supponiamo che nella scena esistano decine di luci, camere, bones, oggetti poligonali e spline e attualmente si stia lavorando su oggetti poligonali. Per rendere più facile la selezione degli oggetti poligonali nella viewport, disattivare tutte le opzioni del menu Filtro Selezione, escluso Poligono. Allora si sarà in grado di selezionare gli oggetti poligonali solo nella viewport.

I nomi di tutti gli Oggetti Selezione che avete impostato appariranno anche in questo menu. Selezionare il nome di un Oggetto Selezione per selezionare rapidamente tutto il gruppo di oggetti.

Potete selezionare gli oggetti in gestione Oggetti anche se la loro tipologia è disabilitata. Il filtro di selezione si riferisce solo alle finestre dell’editor.

Seleziona Strumento

Utilizzate questo strumento per selezionare oggetti come tag. Ad esempio, potete selezionare tutte le luci, o tutti gli oggetti nulli o tutti i tag Texture. Dopo aver selezionato il comando, si apre la finestra Strumento Selezione. In questa finestra troverete due pagine: una per gli oggetti e una per i tag.

Immaginate di avere dieci luci in scena impostate alla stessa luminosità e disposte intorno ad una macchina. Decidete di regolare la luminosità perché il rendering è troppo luminoso. Prima di tutto dovete selezionare le luci, e potete farlo velocemente abilitando Luci nella finestra Strumento Selezione. Allo stesso modo, potete decidere di selezionare e quindi nascondere tutti gli oggetti deformazione una volta che avete finito di modificarli, o selezionare tutti i tag Target e farli puntare lo stesso oggetto, e così via.

Ogni opzione ha tre stati: disabilitata, abilitata e semi abilitata. Per cambiare lo stato di un’opzione da abilitata a disabilitata e viceversa, cliccate sul box dell’opzione. Abilitare un’opzione significa selezionare tutti gli oggetti di quel tipo, disabilitarla vuol dire deselezionarli. Ad esempio, per selezionare tutte le luci, abilitate Luci. Per deselezionarle di nuovo, disabilitate l’opzione. I tre stati vengono mostrati sotto (in questo caso per l’opzione Poligono).

Disabilitata. Tutti gli oggetti Poligono sono deselezionati.

Abilitata. Tutti gli oggetti Poligono sono selezionati.

Semi abilitata. Uno o più di un oggetto poligonale, ma non tutti, sono selezionati.

Quando vedete lo stato semi abilitata, significa che alcuni (ma non tutti) oggetti di quel tipo sono selezionati. Cliccate su un’opzione semi abilitata per disabilitarla, e cliccate di nuovo per abilitarla.

Quando utilizzate lo strumento Selezione, potete comunque selezionare gli oggetti nella finestra dell’editor e in gestione Oggetti. Le opzioni dello strumento Selezione si aggiornano per riflettere i cambiamenti alla selezione.

Limita all’Oggetto Attivo

Abilitate questa opzione se volete selezionare solo i tag degli oggetti selezionati, piuttosto che tutti i tag nella scena. Ad esempio, immaginate di avere 10 personaggi in scena, ciascuno con molti tag Texture e voi volete selezionare solo il tag Texture di Bob e Lisa. In gestione Oggetti, o nelle viste, selezionate Bob e Lisa. Nella pagina Tag dello strumento Selezione, abilitate Restringi a Oggetti Attivi e Texture. Solo i tag Texture appartenenti a Bob e Lisa saranno selezionati, mentre gli altri verranno ignorati.