Documentazione del Programma Cinema 4D Riferimento Cinema 4D Funzionalità Avanzate Advanced Render
Funzione disponibile in CINEMA 4D Visualize, Studio

Cielo Fisico

Cielo Fisico

Gestione Cielo
Nuvole
Gruppo Nuvole
Nuvole
Collega Nuvole

Creare un cielo

Per creare un cielo basta semplicemente seguire le seguenti istruzioni:

  1. Nel menu in alto nell’interfaccia, selezionate Oggetti / Cielo Fisico / Cielo Fisico.

  2. In Gestione Oggetti, cliccate due volte sul nuovo oggetto Cielo. Cliccate il pulsante"Carica Preset Meteo” e selezionate uno degli Oggetti Cielo disponibili dal menu.

  3. Se necessario, inserite l’ora del giorno in cui supponete avvenga la vostra simulazione e la città idealmente più vicina (tab Ora e Luogo). Ora la posizione è stata definita esattamente.

  4. Se desiderate, potete creare delle nuvole. Per fare ciò, attivate Nuvole dalla tab Base.

Ora avete creato gli aspetti più importanti: il cielo stesso con nuvole 2D ed il sole.

Tutti gli altri effetti possono essere ora impostati nella tab Cielo, dove potete avere accesso a tutti gli effetti disponibili per il Cielo.

Cielo Fisico può simulare diverse condizioni atmosferiche ed effetti cielo.

Nota:
ProRender non supporta tutte le funzioni offerte dal Cielo Fisico (per maggiori dettagli leggete qui).

Quali sorgenti luminose utilizza il Cielo Fisico?

Dopo che Cielo Fisico è stato selezionato, alcune sorgenti di luce saranno automaticamente posizionate all’interno della scena. Queste sorgenti di luce possono essere modificate solo per alcuni aspetti.

Queste sorgenti di luce sono:

Le sorgenti sole e luna possono essere sostituite con sorgenti di luce personali (vedi tab Luce Solare).

Sicuramente potete posizionare sorgenti di luce a piacimento, ma esse non influenzeranno l’effetto del Cielo. E’ così per la maggior parte dei casi, ma c’è un’eccezione: potete illuminare nuvole volumetriche con le vostre sorgenti di luce (vedi Volumetrico).

Creare Nuvole Velocemente

Seguite queste istruzione per creare velocemente forme per nuvole volumetriche:

Cielo Fisico e PyroCluster

Dal momento che Cielo Fisico e PyroCluster sono entrambi effetti volumetrici, l’utilizzo contemporaneo di questi può causare diversi problemi, perché entrambi utilizzano l’oggetto Ambiente.

Ciò accade soprattutto quando una nuvola volumetrica è posizionata in linea con la vista della camera e di fronte al VolumeTracer di PyroCluster o in altro modo.

Per evitare ciò, potete assegnare un cubo al VolumeTracer di PyroCluster, il quale calcolerà il volume per PyroCluster.

Eviterete una sovrapposizione spaziale di nuvole volumetriche con nuvole PyroCluster. Non c’è altro modo per evitare questo problema..

Limitazioni

Cielo Fisico non può essere prodotto come un Multi-Pass separato.