Documentazione del Programma Cinema 4D Riferimento Cinema 4D Funzionalità Base di Cinema 4D Viste e Finestre
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Camere

Ogni viewport ha la propria camera indipendente, chiamata camera editor. La camera standard è attiva per default, ma potete creare ed attivare le vostre camere. A differenza della camera editor, le vostre camere sono visualizzate come oggetti nella Gestione Oggetti.

Camere Scena

Per collegare una camera alla vista nella scena in modo che la vista guardi attraverso questa camera, scegliete la camera desiderata da questo sottomenu.

Navigazione

Modo Cursore
Modo Centro
Modo Oggetto
Modo Camera

Utilizzando questi comandi, si possono cambiare i modi camera, i quali normalmente sono definiti nel menu Preferenze… (vedere Modo Camera).

Ogni vista ha la propria camera indipendente, chiamata Camera Editor. La Camera standard è attiva di default, ma potete creare e attivare le vostre camere liberamente. A differenza della Camera Editor, le vostre camere saranno mostrate come oggetti in Gestione Oggetti (vedi sotto, Camere Scena).

Modo Camera 2D

In questa particolare modalità di camera, gli oggetti 3D saranno visualizzati in 2D. Potete navigare come al solito con l’aiuto dei tasti chiave 1 e 2 oppure con le icone di navigazione in alto a destra della viewport. Ad esempio, è possibile ingrandire e rimpicciolire, muoversi attraverso la scena senza modificare la prospettiva/parallasse o la posizione della camera. Disabilitate questa modalità per tornare al metodo precedente di visualizzazione.

Si tratta di un modo temporaneo con cui è possibile osservare in modo più preciso alcune parti della scena, ad esempio per dipingere o per rifinire qualche dettaglio. Questo metodo è stato progettato per l’utilizzo in vista prospettica. Un metodo simile è disponibile anche per il Motion Tracker, quando si naviga all’interno del metraggio.

Camere Scena

Per attivare la vostra camera nella scena, selezionatela da questo sottomenu.

Collega Oggetto Attivo

Scegliete questo comando per posizionare la camera sull’asse dell’oggetto attivo (es.lungo l’asse Z). La vista punterà nella direzione dell’asse delle Z dell’oggetto. Questo comando può rivelarsi utile per controllare quali oggetti può vedere una fonte di luce. Ricordate che in alcune modalità di visualizzazione la vista potrebbe essere ostacolata dalle superfici dell’oggetto attivo.

Camera Editor

Questo comando attiva la Camera Editor.

Prospettiva

Qui potete scegliere la modalità di proiezione per la camera. La vista Prospettica mostra una linea d’orizzonte, la quale si estende verso l’infinito.

Prospettiva

Questa è la modalità di proiezione per default per la visuale. Mostra la scena come se si stesse guardando attraverso una comune camera.

Parallela

Il punto di fuga è infinitamente distante. Tutte le linee sono parallele.

Sinistra

La vista YZ.

Destra

La vista ZY.

Frontale

La vista XY.

Dietro

La vista YX.

Sopra

La vista XZ.

Sotto

La vista ZX.

Militare

X:Y:Z = 1:1:1.

Rana

X:Y:Z = 1:2:1.

Aerea

X:Y:Z = 1:0.5:1.

Gentleman

X:Y:Z = 1:1:0.5.

E’ una visuale utilizzata in architettura.

Isometrica

Una scelta comune per le realizzazioni tecniche. X:Y:Z = 1:1:1.

Dimetrica

Simile ad Isometrica, ma con un formato X:Y:Z pari a 1:1:0.5.