Cinema 4D Funzionalità Base di Cinema 4D Gestione Materiali Materiali Nodali Singoli Asset
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Contesto

I Nodi in questo gruppo sono progettati, nel senso più ampio, nella proiezione dei valori di colore sullo spazio UVW delle texture (e nella creazione / modifica delle coordinate UV). Poiché i materiali nodali vengono assegnati anche tramite i tag Materiale, per regolare la mappatura possono essere utilizzati anche i corrispondenti settaggi di proiezione. Tuttavia, se desiderate apportare modifiche personalizzate alla mappatura di singoli elementi del materiale, i Nodi Contesto saranno utili.

Questo è il motivo per cui la maggior parte dei Nodi ha input separati relativi a Contesto e Contesto Locale. Essi possono essere creati con un clic destro su una parte vuota del Nodo Materiale ed eseguando la corrispondente selezione dal menu Aggiungi Input.

L'input Contesto rappresenta tutte le coordinate UV di tutti gli input-colore utilizzati per calcolare un determinato nodo. Se non vengono apportate ulteriori modifiche, verrà utilizzata la funzione Proiezione del tag Materiale.

Con l'input Contesto Locale, d'altra parte, verranno modificate solo le coordinate UV utilizzate per quel particolare nodo.

In entrambi i casi, il tag Materiale ha l'ultima parola e anche le sue impostazioni di Offset e Lunghezza possono essere utilizzate per influenzare la proiezione del materiale su una determinata superficie.

Va notato che le coordinate UV per i nodi materiali iniziano da 0, 0 nell'angolo in basso a sinistra. Il tag Materiale deriva da una posizione precedente in cui l'origine delle coordinate UV si trova nell'angolo in alto a sinistra di una ripetizione di texture (piastrellatura).

Di conseguenza, la progressione positiva dell'asse V risulta invertita rispetto al Nodo Materiale.

Ottieni Contesto
Sovrascrivi Contesto
Proiezione
Imposta Contesto
Triplanare
Ri-Proietta UV
Trasforma UV
Deforma UV
Trasforma UVW
Dispersione