Riferimento Cinema 4D Cinema 4D Prime Appendice Formati File
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Formati Immagine

In Cinema 4D R19 le immagini e i video vengono caricati più facilmente e velocemente. Questo è importante, ad esempio, quando si lavora con il Motion Tracker e quando si usano texture video.

E’ possibile importare (ad es. come texture in un materiale) o esportare (ad es. come immagini renderizzate) i seguenti formati immagine:

I vari formati immagine e le loro proprietà. Multi-Pagina vale solo per l’importazione; se sono presenti più voci, esse sono valide sia per il caricamento che per il salvataggio; la i per la profondità bit rappresenta i colori indicizzati.

Come potete osservare in questa tabella, il formato TIFF offre la maggior flessibilità e proprio per questo motivo è il formato immagine più diffuso nei canali di produzione (anche perché può essere compresso senza perdita di dati).

Formati immagine e Risoluzione massima

Cinema 4D può renderizzare immagini ad una risoluzione massima di 128.000 x 128.000 pixel. Tuttavia, non tutti i formati video/immagine sono in grado di gestire dei formati così grandi.

Sono interessati i seguenti formati:

I seguenti formati NON sono interessati:

Miscellanea

L'elenco seguente include quei formati di immagine per i quali sono fornite informazioni supplementari o che offrono altre opzioni di seguito descritte quando vengono salvati da Cinema 4D (es. per la compressione) .

TIFF

Opzioni di salvataggio

IFF

Suggerimento:
Le immagini IFF saranno lette secondo le specifiche Commodore/Electronic Arts.

Sono supportati i modi EHB, HAM-6 e HAM-8.

BMP

Opzioni di salvataggio

Bitmap Info Header: è possibile selezionare tra:

JPEG

Opzioni di salvataggio

Qualità: definisce la qualità del JPEG.

B3D

Formato proprietario di BodyPaint 3D. Salva le texture, compresi tutti i livelli, le maschere di livello e i canali alfa.

RLA/RPF

Il formato RPF è uno sviluppo ulteriore del formato RLA. Entrambi i formati aggiungono numerosi canali all'immagine renderizzata, i quali possono essere modificati nei programmi di compositing.

Opzioni di salvataggio

In base alle opzioni che avete abilitato, le relative informazioni saranno trascritte nel file (il formato RLA ha meno opzioni rispetto al formato RPF; le funzioni con lo stesso nome funzionano in modo identico).

OpenEXR

Un’immagine HDR del materiale, che può essere salvata sia a 16 bit sia 32 bit per canale colore. OpenEXR è il formato più attuale rispetto ad altri formati HDR (Radiance (HDR)). Inoltre, OpenEXR può contenere qualsiasi numero di canali.

I formati HDR sono ideali per il compositing o per l’Illuminazione Basata su Immagini (illuminazione tramite Illuminazione Globale). Vedi anche Profondità Colore.

Opzioni di salvataggio

Metodo di Compressione: è possibile scegliere tra vari metodi di compressione, con e senza perdita di dati.

Virgola Mobile 16-bit: salva in un particolare formato "float comma” meno preciso, ma che può essere modificato più velocemente.

Numerazione Livello: disattivate questa opzione se non volete utilizzare il sistema di numerazione dei livelli OpenEXR di Cinema 4D (_0001, _0002, ecc.).

Radiance (HDR)

Questo è il normale formato immagine HDR. Anche se nella tabella qui sopra è stato indicato con 32-bit, ciò non è molto corretto. HDR imbroglia un po’ ed utilizza 8-bit per canale colore più un comune esponente. Al salvataggio, usate uno degli altri formati 32-bit reali.

PNG

Un formato grafico comune, con compressione senza perdita di dati. La dimensione dell'immagine può essere, a seconda della scena, circa la metà o un terzo delle dimensioni dell’immagine TIFF originale (il formato PNG non supporta CMYK, al contrario del formato TIFF).

Opzioni di salvataggio

Può essere attivata l’opzione Interlacciato, che produce un risultato simile a JPEG: queste immagini saranno visualizzate nel browser nella loro interezza, ma molto più velocemente.

DPX

Un formato immagine comunemente usato nella produzione di film e in post-produzione (cioè per il processo dalla camera al proiettore).

In fase di caricamento non sono supportati i seguenti elementi:

Opzioni di salvataggio

Può essere attivata l’opzione Planare, se ciò viene richiesto dal software con cui l'immagine sarà successivamente modificata. All'interno, i canali colore saranno salvati come un blocco singolo.

Il settaggio Profondità Bit consente di impostare una profondità colore di 10 o 12 bit.

DDS

Il formato DDS (Direct Draw Surface) è un formato contenitore di immagini di Microsoft, nato durante lo sviluppo di DirectX. Viene usato nel settore dei videogiochi. Tutti i formati DDS, inclusi i canali alfa, possono essere letti.

I seguenti formati DDS possono essere caricati in Cinema 4D come descritto:

Opzioni di salvataggio

Compressione

Sono disponibili diversi formati di compressione per le immagini DDS:

MipMaps: tecnologia MipMap, spesso utilizzata nel settore dei videogiochi, proietta le texture sugli oggetti in diverse risoluzioni in base alla distanza degli oggetti dalla camera. Vengono salvate versioni aggiuntive della texture originale con risoluzione inferiore, il che aumenta ovviamente le dimensioni del file.

Notare che, se usate una delle modalità di compressione, la risoluzione per l’output deve essere maggiorata in multipli di 4. In caso contrario verrà visualizzato un avviso e la risoluzione verrà pre-impostata alla prima dimensione corretta possibile.

Miscellanea

In Cinema 4D R19 sono disponibili le seguenti nuove funzionalità minori per i formati di immagine: