Cinema 4D Cinema 4D Prime Viste e Finestre Vista Viewport
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Viewport

Mostra Filtro Vista Sfondo HUD Stereoscopico OpenGL Migliorato

Mostra

Questi parametri controllano come vengono visualizzati nella finestra gli oggetti attivi e inattivi.

Titolo

Qui potete cambiare il nome della vista. Questo è il nome visualizzato per default nell’HUD.

 Oggetto Attivo

Qui è dove potete definire come devono essere visualizzati gli oggetti nella vista di editor (queste impostazioni corrispondono a quelle del menu Mostra). Potete definire altre impostazioni per gli oggetti disattivati, in modo che solo gli oggetti selezionati saranno visualizzati con una qualità migliore ed il resto, ad esempio, in forma fil di ferro.

Usa Colore Livello

Gli oggetti che sono stati assegnati ai livelli possono essere visualizzati nel colore del livello cui sono stati assegnati.

Contorno

A partire dalla versione R14 di Cinema 4D, gli oggetti selezionati o gli oggetti che devono essere selezionati possono essere evidenziati con un contorno colorato (si può regolare lo spessore utilizzando i settaggi Evidenzia Larghezza Contorno).

Gli oggetti su cui sarà posizionato il cursore (senza cliccarci sopra) avranno un contorno bianco, a seconda dello strumento o del modo correntemente attivo (ad esempio, lo strumento Muovi in modalità Modellazione). Ciò può essere particolarmente utile quando si seleziona interattivamente (specialmente quando si utilizza la modalità Ritocco per gli oggetti).

Gli oggetti Figli degli oggetti selezionati saranno contornati con una linea più sottile.

Questo contorno può essere disattivato globalmente (si può utilizzare il comando Evidenzia Oggetto del menu Filtro per visualizzare solo l’anteprima selezione).

Suggerimento:
Notate che il contorno funziona, su alcuni system, solo se OpenGL Migliorato è attivo (è necessario utilizzare una versione successiva alla 2.1 di OpenGL).

Ombreggiato

Questi settaggi definiscono la modalità di visualizzazione usata per gli oggetti attivi.

Gouraud Shading
Gouraud Shading (Linee)

La modalità di visualizzazione con la qualità migliore. Tutti gli oggetti vengono ombreggiati in modo uniforme e sono prese in considerazione le fonti di luce. Il tasso di ridisegno viene influenzato dalla velocità del processore e della scheda grafica: più essi sono veloci, più rapidamente vengono ridisegnate le scene. Se l’aggiornamento della visualizzazione diventa troppo lento, provate a ridurre la dimensione della finestra.

In questo modo potete aggiungere fil di ferro o isoparametri al Gouraud shading selezionando le opzioni corrispondenti dal menu Mostra.

Quick Shading
Quick Shading (Linee)

E’ identico al Gouraud Shading. L’unica differenza è che per calcolare lo shading viene usata la luce automatica, anziché quella della scena. Questo può portare ad un ridisegno più rapido.

In questo modo potete aggiungere fil di ferro o isoparametri al Quick shading selezionando le opzioni corrispondenti dal menu Mostra.

Shading Costante
Shading Costante (Linee)

Questa opzione consente di visualizzare uno shading costante oppure lo stesso shading in combinazione con fil di ferro.

Linea Nascosta

Contrariamente al modo Linee, le linee nascoste non vengono visualizzate.

Linee

Il modo Linee consente una visualizzazione completa della mesh poligonale comprendendo le linee nascoste.

Linea

Fil di Ferro

Il modo fil di ferro traccia linee sull’oggetto se combinato con una modalità che lo consenta come Gouraud Shading (Linee).

Isoparametri

Questo modo visualizza le linee isoparametriche per gli oggetti che le usano, come gli Oggetti Generatori. Altri oggetti, come quelli poligonali, verranno visualizzati in fil di ferro. Questo modo avrà effetto solo se usato in combinazione con uno che lo supporti, come Gouraud Shading (Linee).

Box

Questo modo mostra ogni oggetto come una scatola. Ogni scatola ha le stesse dimensioni dell’oggetto che rappresenta. Box è il secondo modo di visualizzazione più veloce, cosa che lo rende utile per scene particolarmente complesse.

Scheletro

E’ il modo di visualizzazione più rapido, adatto esclusivamente alle strutture gerarchiche. L’origine di ciascun oggetto viene mostrata come un puntino e i vari punti sono collegati a seconda della gerarchia. Questo modo può risultare utile per l’animazione caratteriale. Non è solo estremamente veloce, ma riesce anche a rimuovere tutte le linee non critiche per l’esposizione dello scheletro.

Mostra i Tag

Se questa opzione è attivata, l’oggetto attivo userà il modo di visualizzazione definito nel suo tag Mostra (se presente) invece dell’impostazione definita nei parametri della finestra dell’editor.

Normali Poligono

Se abilitate questa opzione, le normali di superficie verranno mostrate quando viene selezionato un poligono. Le normali appaiono come piccole linee ausiliarie, perpendicolari alla superficie del poligono. La direzione di una normale rappresenta la direzione del suo poligono.

Nel menu Opzioni troverete un comando con cui attivare o disattivare questa opzione.

Ad esempio, l’opzione Nascondi Retrofacce controlla la direzione di ciascuna normale per determinare se la sua superficie debba essere disegnata: se la normale punta nella direzione inversa alla camera, la superficie non viene disegnata (si suppone che la superficie punti nella direzione inversa alla camera, proprio come la sua normale).

Solo Selezionato

Disattivate questa opzione per visualizzare tutte le Normali Poligono degli oggetti selezionati

Normali Vertice
Solo Selezionati

Usate queste impostazioni per definire se le Normali Vertice devono essere visualizzate oppure no in modalità Usa punto, Bordo o Poligono (nel menu Opzione della Viewport troverete un’opzione per abilitare o disabilitare questa funzione). Quando siete in modalità Usa Poligono, Solo Selezionati visualizzerà le Normali Vertice che appartengono ai poligoni selezionati. Se questa opzione è disabilitata, tutte le Normali Vertice saranno mostrate in tutti e tre i modi componente.

Cosa sono le Normali Vertice?

Come sapete, le normali poligono sono un elemento presente in ogni poligono. Una Normale Poligono è un vettore che si trova perpendicolare ad ogni poligono. Le Normali Vertice sono normali che si trovano su ciascun vertice di poligono (non smussato). Ogni vertice di poligono può avere da 1 a 4 Normali Vertice, a seconda del numero di poligoni a cui il vertice appartiene.

Queste Normali Vertice vengono valutate, per lo shading o per il rendering, su ogni punto della superficie visibile, e vengono interpolate in questa posizione per produrre una sfumatura morbida e omogenea.

Attualmente, la visualizzazione delle normali di superficie serve solo a scopo informativo, poiché non possono essere modificate in modo agevole.

Potete ad ogni modo influenzarle indirettamente, ad esempio applicando Usa Interruzioni Lato o modificando Limite Angolo nei settaggi del tag Phong:

A sinistra non smussato, a destra smussato tramite il tag Phong.

Nell'immagine qui sopra, lo shading a sinistra non è smussato utilizzando il tag Phong; sulla destra invece è smussato con un Angolo Phong di 90 °. Sulla destra ci sono3 Normali Vertice sovrapposte. Se tra questi tre vertici viene creata un’interpolazione per lo shading, la smussatura (a cui è stato rimosso lo shading dei bordi) produrrà un risultato di questo tipo, e cioè uno shading come apparirebbe su una sfera.

I Tag Normali, che normalmente si importano dai formati CAD, possono essere configurati dalle Normali Vertice, indipendentemente dalle Normali di Superficie, per ottenere uno shading migliore (rispetto alla procedura automatica sopra indicata). Utilizzando i tag Normali, è possibile visualizzare numericamente anche le Normali Vertice nella Gestione Struttura (Modo | Normali) e modificarle.

Percorso Animazione

Attivate questa opzione per visualizzare il percorso d’animazione dell’oggetto attivo come una curva Spline nella vista. Modificate il percorso di animazione come fareste con una spline, ad esempio trascinandone i punti in una nuova posizione. Le tangenti non possono essere modificate. Modificare il percorso di animazione in questo modo consente di aggiustarlo senza dover cambiare le chiavi.

Il colore del percorso di animazione è il colore livello della Timeline della traccia animazione stessa. Ciò rende più semplice distinguere i percorsi di animazione, in quanto ognuno di essi ha il proprio colore.

La lunghezza del percorso animazione visualizzata nella Viewport ha ora una relazione diretta con l’anteprima, ad esempio se il range anteprima è breve, sarà creata una sezione breve corrispondente del percorso animazione. Trascinate il range anteprima per completare la lunghezza progetto per visualizzare l’intero percorso animazione (tasto Ctrl + a sul Powerslider).

Raggi X

Per entrare in modalità Raggi X, abilitate questa opzione. Se l’oggetto attivo è un oggetto poligonale, diverrà semi trasparente, in modo che possiate vederne tutti i punti e i lati.

Editing Isoline

Editing Isoline attivato (in alto) e disattivato (in basso).

Se questa opzione è attiva, tutti gli elementi dell’oggetto Superficie di Suddivisione (i suoi punti, lati e poligoni) verranno proiettati sull’oggetto Superficie di Suddivisione smussato. Ciò consente di selezionare questi elementi direttamente dall’oggetto smussato. Nonostante sembri che abbiate selezionato parti smussate dell’oggetto, in realtà state selezionando elementi box.

Editing Deformato

Un cubo deformato da un oggetto Gonfiare con Editing Deformato disattivato (a sinistra) e attivato (a destra).

Se ritenete frustrante che quando si modifica un oggetto poligonale modificato da un deformatore, esso torni al suo stato originale non appena passavate in modalità punto, lato o poligono, ora Cinema 4D vi permette di modificare gli oggetti poligonali mentre sono nello stato di deformazione: basta attivare l’opzione Editing Deformato.

Alcuni strumenti non supportano Editing Deformato. Mentre state utilizzando strumenti del genere, l’oggetto poligonale tornerà temporaneamente al suo stato originale.

Punti Lato

Attivate questa opzione se volete che i punti dell’oggetto vengano visualizzati mentre state lavorando in modalità Lato.

Bande Rotazione

Bande Rotazione abilitate (a sinistra) e disabilitate (a destra).

Qui potete scegliere se visualizzare sia le bande di rotazione che le maniglie sferiche negli oggetti selezionati quando si usa lo strumento Ruota.

Sel.: Box Delimitante
Includi Figli
Sel.: Fil di Ferro
Includi Figli

Qui potete definire come visualizzare nella finestra gli oggetti attivi e i loro figli: in fil di ferro, con un box delimitante o entrambe le cose.

 Oggetto Inattivo

Settaggi Separati

Attivate questa opzione se volete che gli oggetti inattivi vengano visualizzati con modalità diverse rispetto a quelle specificate nel menu Mostra della finestra.

Ombreggiato
Linea

Queste impostazioni definiscono il modo di visualizzazione utilizzatp per gli oggetti inattivi.

Mostra i Tag

Se questa opzione è attiva, gli oggetti inattivi useranno il modo di visualizzazione definito nei loro tag (se presenti) invece del parametro definito nei parametri finestra.