Cinema 4D Cinema 4D Prime Configurazione Preferenze Importazione/Esportazione
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Importazione LightWave 3D

Quando viene aperto un file LightWave 3D (fino alla versione 5, incluse animazioni PSR e strutture bone; potrebbe essere necessario regolare i settaggi luce e il posizionamento delle texture), non viene importata soltanto la geometria dell’oggetto, ma anche il resto della scena, inclusa la lunghezza focale della camera (particolarmente utile se usata con software 3D di camera-tracking, come ad esempio MatchMover o 3D-Equalizer), le mappe texture e le sequenze dell’animazione.

Inoltre, vengono importate le coordinate UV e le mappe peso di LightWave 6 e successive.

Scala

Si può trovare questo fattore in varie posizioni all'interno di Cinema 4D quando si importano o esportano formati estranei.

Non dovrete perciò essere sorpresi se viene usato il termine "esporta" quando questo fattore si trova in una funzione di importazione. Questo fattore vi permette di modificare in scala i vostri file quando importate/esportate. In pratica tutti i valori numerici rilevanti che sono o dovranno essere salvati nel file verranno moltiplicati per questo fattore e poi verranno salvati o interpretati al momento del caricamento.

L'unità a destra invece indica quanto segue:

Più informazioni riguardo le unità di misura e le modifiche in scala sono disponibili nella sezione Scala Progetto

Texture

Se attivo, viene caricata anche l’informazione texture.

Luci

Quando questa opzione è attiva, viene caricata anche l’informazione fonte di luce.

Dividi Selezioni

LightWave 3D supporta poligoni a due lati. Quando si apre questo tipo di oggetto, Cinema 4D crea poligoni doppi, che possono generare artefatti nel rendering.

Se nella vostra scena LightWave 3D avete oggetti di questo tipo, attivate questa opzione. Vengono creati due oggetti raggruppati, uno dei quali sarà eliminato se non più necessario.