Cinema 4D Prime XPresso Nodi XPresso Comune Operatore Oggetto
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Operatore Oggetto

Base Nodo Parametro

Proprietà Nodo

Riferimento

Trascinate un oggetto, tag o materiale e rilasciatelo in questo box per definire a quale elemento il nodo fa riferimento.

Modo Riferimento

Definisce se il riferimento sia assoluto, relativo o basato su una posizione iniziale.

Usa Posizione Iniziale

Per fare riferimento ad un elemento relativo all’oggetto con il tag XPresso, utilizzate questa modalità o il metodo più avanzato Riferimento Relativo. Ad esempio, per far riferimento all’elemento che è tre posizioni prima dell’oggetto che detiene il tag, impostate Modo Riferimento su Usa Posizione di Partenza, impostate Posizione di Partenza a Predecessore su questo Livello e impostate Distanza Iniziale a 3. Il metodo Usa Posizione di Partenza permette anche di far riferimento al primo o all’ultimo oggetto nella scena.

Riferimento Assoluto

Questo è il metodo predefinito. Il nodo fa riferimento all’oggetto che è mostrato nel box Riferimento. Se volete usare l’espressione in diversi posti nella vostra scena, evitate di usare la modalità Riferimento Assoluto, altrimenti dovrete cambiare il riferimento agli oggetti ogni volta.

Riferimento Relativo

Questa modalità è simile a Usa Posizione di Partenza. Vi permette di creare un riferimento per un elemento relativo all’oggetto con il tag XPresso. A differenza di Usa Posizione di Partenza, inserite un percorso che dà al nodo istruzioni su come raggiungere l’elemento. La posizione iniziale è l’oggetto che detiene il tag. Ad esempio, il percorso UPPDN sta per Su, Precedente, Precedente, Giù, Successivo, dove Predecessore e Successore rappresentano un salto all’elemento precedente e successivo nello stesso livello gerarchico. Sali e Scendi rappresentano un salto di un livello in alto o in basso nella gerarchia. Il vantaggio di un riferimento relativo è che vi permette di trasferire il nodo Oggetto da una gerarchia all’altra senza problemi. Modificate il percorso usando il box Percorso. Questo percorso viene inserito nel campo percorso.

Posizione Iniziale [-2147483648..2147483647]

Definisce la Posizione Iniziale quando Modo Riferimento è impostato su Usa Posizione di Partenza. Il parametro è relativo all’oggetto che detiene il tag XPresso. Ad esempio, se impostate Posizione di Partenza a Primo in questo Livello, il nodo fa riferimento al primo elemento nello stesso livello gerarchico dell’oggetto che detiene il tag.

Distanza Iniziale [1..2147483647]

Con questa modalità di Partenza, potreste saltare diversi passaggi nella gerarchia in una sola volta. In questi casi, utilizzate Distanza di Partenza come un moltiplicatore per Posizione di Partenza. Per esempio, per far riferimento ad un oggetto che è tre posizioni dopo l’oggetto che detiene il tag XPresso, impostate Posizione di Partenza a Successivo su Questo Livello e impostate Distanza di Partenza a 3.

Percorso

Questo box è disponibile solo quando Modo Relativo è impostato su Riferimento Relativo. Utilizzate il box per inserire un percorso per il riferimento relativo. Ad esempio, UPPDN sta per Su, Precedente, Precedente, Giù, Successivo (vedere anche Modo Riferimento, sopra).

Profondità Storico [1..2147483647]

Un nodo Oggetto dà accesso ai parametri dell’elemento attraverso le porte. Selezionate le porte desiderate dai menu input e output del nodo (i quadrati blu e rossi). Ad esempio, potete usare un nodo Oggetto per generare la matrice globale di un oggetto, la velocità, la posizione, la scala e la rotazione.

Inoltre, potete accedere agli stati precedenti dell’oggetto attraverso le porte come Matrice Globale Precedente. La Profondità Storia determina quanti stati precedenti deve conservare il nodo. Per richiamare uno stato precedente aggiungete una porta Livello Storico al nodo attraverso il menu input e, in gestione Attributi, inserite un numero per quanti stati volete mantenere. Per esempio, un valore di 3 restituisce l’ultimo terzo stato.