Documentazione del Programma Cinema 4D/BodyPaint 3D Riferimento Cinema 4D Funzionalità Aggiuntive Advanced Render
Funzione disponibile in CINEMA 4D Studio

Rilevatore Ombre

Rilevatore Ombre Assegna Illuminazione

Rilevatore Ombre

Per essere chiari: lo shader Rilevatore Ombre è semplicemente un modo più facile e veloce per raggiungere gli stessi risultati raggiungibili anche con altri metodi, ad es. con il tag Compositing, l’utilizzo del multi-pass ecc.

Solo le ombre e/o le riflessioni provenienti da oggetti con shader applicati approderanno nel canale alfa (lo spazio rimanente nel canale alfa sarà nero).

Questo ad esempio facilita l’inserimento di oggetti renderizzati nelle foto in programmi di compositing, inserendoli quindi in uno sfondo bi-dimensionale:

Da sinistra a destra: l’oggetto 3D; il canale Alfa renderizzato; l’elemento 3D inserito nella foto.

E’ necessario soddisfare le seguenti condizioni:


  1. Lo shader Rilevatore Ombre deve trovarsi sull’oggetto dove vengono proiettate le ombre o le riflessioni (vedi il piano nero nell’immagine sopra; anche l’oggetto Pavimento può essere adatto allo scopo)
  2. L’opzione Canale Alfa deve essere attiva nel menu Salva dei Settaggi di Rendering
  3. L’illuminazione in generale deve essere simile il più possibile a quella dello sfondo in cui sarà inserito l’oggetto renderizzato. Nell’immagine sopra, la luce che proietta l’ombra è stata piazzata a destra dietro la figura. Spesso viene usata una seconda sorgente di luce per creare una luce ambientale uniforme (vedi anche Illuminazione Ambiente).
  4. Renderizzare la scena. Il file dell’immagine salvata può adesso esssere aperto in un programma di compositing e inserito nell’immagine che farà da sfondo, dove le ombre e i riflessi saranno mostrati in base ai settaggi del canale Alfa.

Limitazioni

Notare che il Rilevatore Ombre non tiene conto degli effetti dell’Illuminazione Globale per quanto riguarda le ombre, poichè lavora solo con le ombre provenienti da sorgenti di luce.

Il Rilevatore Ombre inoltre non riesce ad escludersi dal self-shadowing (Ombre Proprie). Per fare questo è necessario disabilitare l’opzione Ombre Proprie nel tag Compositing.