Novità della R20

Gestione Materiali Nodi Materiale Singoli Asset Materiale Materiale Uber
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Materiale Uber

Anteprima Base Canali Diffusione Riflessione Vernice Emissione Trasparenza Opacità Rilievo Normale Displacement

Displacement

Al contrario di una manipolazione eseguita tramite gli effetti Rilievo e Normale, l’effetto Displacement in realtà modifica la geometria dell’oggetto. Per rendere l’effetto convincente, l’oggetto dovrebbe essere suddiviso in modo uniforme. Se le suddivisioni sono insufficienti, potete usare il Displacement Sub-Poligonale per suddividere ulteriormente l’oggetto.

Al contrario degli effetti Rilievo e Normale, l’effetto Displacement modificherà la superficie dell’oggetto. I punti di superficie esistenti verranno spostati durante il rendering. Potete aggiungere delle suddivisioni alle superfici per il rendering per far sì che l’effetto sia meno dipendente dalla densità dei poligoni dell’oggetto.

Valore

Qui potete collegare una texture o un Materiale Nodale da usare per la deformazione. È possibile usare texture o Materiali colorati o in scala di grigio.

Tipo

Questo settaggio definisce il metodo che sarà utilizzato per calcolare lo spostamento (il displacement). A seconda che per il settaggio Valore venga utilizzata una texture in scala di grigio o una colorata, saranno disponibili metodi diversi:

Forza [-∞00..+∞00%]

Moltiplicatore per l’intensità del displacement.

Altezza Displacement [-∞..+∞m]

Questo settaggio definisce la distanza percorsa dal displacement. L’Altezza Displacement sarà moltiplicata dalla Forza per creare l’effetto finale.

Displacement Sub-Poligonale
Arrotonda Geometria

Abilita la suddivisione aggiuntiva delle superfici renderizzate. Vale per l’intero oggetto a cui è assegnato il materiale. È una buona idea eliminare gli elementi non visibili dell’oggetto dato che non devono essere suddivisi. La suddivisione può essere usata anche per arrotondare l’oggetto se Arrotonda Geometria è attivo. L’effetto è uguale a quello che si ottiene quando l’oggetto viene reso Figlio di un oggetto Superficie di Suddivisione, solo che la suddivisione sarà visibile solo quando l’oggetto viene renderizzato.

Livello Suddivisione [1..10]

Questo settaggio può essere utilizzato per definire il numero di suddivisioni generate dal Displacement Sub-Poligonale. Come sempre, maggiore è il numero di suddivisioni, migliore sarà il risultato e più lunghi saranno i tempi di rendering (e maggiore sarà la memoria necessaria per il rendering!).

Notate che questo valore può variare in base all’oggetto in questione. Per esempio, se applicate lo stesso materiale ad un cubo e ad un oggetto Piano, i risultati saranno diversi dato che il cubo ha di default 6 poligoni mentre gli oggetti Piano ne hanno 400.

Lo stesso vale per un oggetto con diverse suddivisioni. Un personaggio, per esempio, avrà molti più poligoni sul viso che sulla coscia. Ciononostante, tutte le superfici saranno suddivise allo stesso modo.

Internamente, per ogni poligono, il nuovo totale sarà calcolato nel modo seguente:

Per una suddivisione di 8, ad esempio, viene generato per il rendering il seguente numero di poligoni:

Cubo: 6*256*256 = 393.216 poligoni

Piano: 400*256*256 = 26.214.400 poligoni

Assicuratevi sempre che la densità dei poligoni dell’oggetto texturizzato sia più uniforme possibile in modo che l’effetto Displacement sia applicato in modo altrettanto omogeneo.