Novità della R20

Gestione Materiali Nodi Materiale Singoli Asset Generatore Immagine
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Immagine

Anteprima Base Input Output Contesto

Input

File

Questo settaggio può essere usato per caricare immagini o video. Sono supportati i formati comuni come JPEG, TIFF, EXR, HDR, PSD, MOV e MP4. Cliccate la freccina per mostrare informazioni quali la risoluzione, il profilo colore ecc.

Set di Livelli

Se il file caricato contiene dei livelli o dei canali alfa, essi potranno essere selezionati qui, senza che sia necessario elaborarli in un programma di editing immagine.

Il menu di selezione in alto sarà attivo al caricamento di più file immagine (denominati multi-pagina; sono file che contengono diverse immagini; sono incluse anche le immagini OpenEXR, ad esempio). Potete quindi selezionare quali immagini dovranno essere visualizzate.

Tra le altre cose, le 5 opzioni disponibili nella finestra contestuale vi permettono di definire il tipo di livello/set di livelli o canali alfa saranno mostrati nel campo di selezione più sotto. Nel campo di selezione, saranno visualizzati tutti i rispettivi livelli/set di livelli o canali alfa che erano stati salvati, per esempio da Photoshop o BodyPaint 3D, e potrete cliccarli per visualizzarli (+Shift per selezioni multiple). In alto a sinistra della finestra di anteprima troverete un riassunto dei livelli selezionati (tenendo conto anche di tutti i metodi di fusione).

Che cosa rappresentano le prime 5 opzioni?

Interpolazione

I file immagine, di norma, saranno visualizzati in modo distorto e scalato nello spazio 3D. I pixel delle texture esistenti devono perciò essere interpolati. Con questo menu potete scegliere il tipo di interpolazione da utilizzare:

Alfa

Questo menu serve per definire come deve essere gestito il canale alfa (se presente nel file):

Sfocatura [0..100%]

Questo settaggio può essere usato per controllare il raggio di campionamento del metodo di interpolazione selezionato. Di norma, alzando il valore, la texture sarà più sfocata. Potete applicarlo in modo leggero, oppure sfruttarlo per evitare problemi di anti-aliasing nelle texture con dettagli sottili.

Modo

Questo settaggio definisce come verrà utilizzato il profilo colore integrato nell’immagine caricata:

Ripetizioni Trasversali

Questo settaggio espande l’interpolazione ai pixel che si trovano sui bordi della texture, permettendo l’interpolazione anche tra piastrelle di texture adiacenti.

Colore Predefinito

Questo valore colore sarà visualizzato fino a quando non sarà caricato un file o nel caso in cui, nel percorso definito, non venga trovato un file.

 Comandi

Ricarica Immagine

Ricarica la texture selezionata, ad esempio se è stata modificata in un programma di editing esterno.

Mostra in Visualizzatore Immagini...

Carica e apre il file selezionato nel Visualizzatore Immagini. Da qui, l’immagine può essere salvata anche in un formato diverso.

Trova Immagine...

Apre il browser locale del vostro sistema operativo nella posizione in cui è memorizzato il file caricato.

Modifica Immagine...

Apre il file immagine nel programma di editing predefinito.

 Animazione

Questi settaggi permettono di controllare la riproduzione di un video o di una sequenza di immagini caricati.

Durata Filmato

Qui potete inserire un intervallo di tempo continuo la cui velocità riflette quella con cui verrà riprodotto il video (es. immagini per secondo). Potete trovare un Nodo Materiale Tempo nell’elenco dei Nodi Info.

Modo di Riproduzione

Qui potete definire come avverrà la riproduzione completa del video.

Inizio Riproduzione

La riproduzione del video caricato inizierà dal numero di fotogramma qui indicato, all’interno del vostro progetto di Cinema 4D.

Fine Riproduzione

La riproduzione del video caricato terminerà al numero di fotogramma indicato qui, all’interno del vostro progetto di Cinema 4D.

 Sequenza di Immagini

Qui troverete alcuni settaggi per le sequenze di immagini, ad esempio per definire l’intervallo di fotogrammi da utilizzare come video. Dato che le sequenze di immagini non hanno un numero specifico di fotogrammi al secondo, potete definire qui tale numero.

Fotogramma Iniziale [-2147483648..2147483647]

Usate questo settaggio per definire il primo fotogramma della sequenza da utilizzare per il video. Il conteggio partirà da 0 per il primo file nella directory di immagini definita. L’ordine dei fotogrammi del video è definito dall’ordine dei nomi dei file.

Fotogramma Finale [-2147483648..2147483647]

Usate questo settaggio per definire il numero dell’ultimo fotogramma con cui il video terminerà.

Frame Rate [-∞..+∞]

Questo settaggio definisce il numero di fotogrammi che saranno riprodotti al secondo.

Calcola

Questo settaggio permette di contare automaticamente i fotogrammi in modo che i settaggi Fotogramma Iniziale e Fotogramma Finale comprendano tutti i fotogrammi della sequenza. Il settaggio Frame Rate deve essere definito manualmente per tutte le sequenze di immagini.