Novità della R20

Gestione Materiali Nodi Materiale Singoli Asset Generatore Thin Film
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Thin Film

Anteprima Base Input Output Contesto

Input

Spessore [1..5000]

Più spesso è il livello simulato, più ampio sarà il ventaglio di colori dello spettro. In altre parole, uno livello più spesso produrrà un insieme di colori più variegato.

Variazione

Potete ottenere un effetto ancor più colorato variando il livello di spessore del film (della pellicola). In questo caso potete inserire nel Nodo alcuni valori che verranno poi aggiunti allo spessore statico del livello. Ad esempio, potete utilizzare un Nodo Disturbo Base che viene ridimensionato tramite moltiplicazione matematica.

IOR [1..100]

Il valore di rifrazione controlla la forza della rifrazione della luce sul livello. Di norma, uno IOR maggiore porta a cambiamenti più rapidi di colore.

Campioni Spettro [1..100]

Usate questo settaggio per definire la qualità di rendering. Con valori troppo bassi, i colori visualizzati si ridurranno ad una visualizzazione monocromatica. Da un punto di vista tecnico, questo numero di campioni riflette il numero di passaggi di calcolo utilizzati per combinare i colori dello spettro accertati con un valore RGB. Valori troppo alti invece non offrono un vero vantaggio visivo e aumentano inutilmente i tempi di rendering. Pertanto, cercate di mantenere i valori più bassi possibili per ottenere l'effetto desiderato.