Novità della R20

Gestione Materiali Nodi Materiale Singoli Asset Info Raggio
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Raggio

Anteprima Base Output Contesto

Output

Camera

Se il raggio colpisce la superficie direttamente lungo il percorso dalla camera, qui verrà restituito un segnale positivo (1 o VERO). Se il raggio colpisce la superficie dell'oggetto dopo aver attraversato una rifrazione o un materiale trasparente, verrà emesso 0 o FALSO.

Ombre

Se il raggio corrente viene usato per calcolare un'ombra, verrà emesso un risultato positivo (1 o VERO); in caso contrario verrà emesso 0 o FALSO.

Illuminazione Globale

Se l’Illuminazione Globale è attiva nel menu dei Settaggi di Rendering, verrà restituito un risultato positivo di 1 o VERO se il campione di rendering viene utilizzato per l’Illuminazione Globale. Ciò permette di creare effetti completamente nuovi, ad esempio un materiale che genera solo luce mentre viene calcolata l’Illuminazione Globale. Per il successivo processo di rendering, questa luminanza potrà restare automaticamente spenta per visualizzare una comune area ombreggiata.

Riflessione

Se il materiale attualmente calcolato è visibile in una riflessione, in questi punti sarà restituito un risultato positivo..

Rifrazione

Se il materiale si trova dietro ad un oggetto trasparente, in queste aree verrà restituito un risultato positivo. Per questo il materiale trasparente deve avere un indice di rifrazione diverso da 1.0. Non saranno incluse le aree mascherate con le proprietà alfa di un dato materiale. Queste aree possono essere restituite tramite l’output della Camera.

Sfocatura

Nelle aree in cui il materiale appare nei riflessi opachi, verrà restituito un risultato positivo di 1 o VERO.

Profondità Raggio [-2147483648..2147483647]

Qui verrà restituita la profondità del raggio nel punto campione corrente. Quando i raggi vengono proiettati sulla scena, vanno a colpire gli oggetti che si trovano sul loro percorso. A seconda di vari fattori, come ad esempio il tipo di materiale nel punto d'impatto, può essere generato un nuovo raggio in questa posizione che servirà a tracciare una riflessione o una rifrazione. Ad ogni step di questo percorso, la profondità del raggio viene incrementata di 1. Questo processo termina solo quando nessun altro oggetto viene colpito o quando viene raggiunta la Profondità Raggiomassima definita nei Settaggi di Rendering.

IOR [-∞..+∞]

Questo valore mostra l’Indice di Rifrazione corrente del raggio campione.