Cinema 4D Cinema 4D Prime Oggetti Deformatori Deformatore Superficie
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Ogegtto Superfice

Base Coord. Oggetto

Proprietà Oggetto

Tipo

Definisce il tipo di proiezione che deve essere utilizzato per mappare l’oggetto influenzato dalla superficie di un altro oggetto. Esistono tre diversi tipi di proiezione, ognuno dei quali con il proprio set di opzioni. Notate che sono supportati oggetti poligonali, parametrici e Spline.

Proiezione

Utilizzate questo metodo per bloccare lo stato corrente dell’oggetto alla superficie dell’oggetto target. L’offset, l’angolo e lo stato generale dell’oggetto deformato rimarranno invariati e saranno deformati solo quando l’oggetto target sarà deformato.

Mapping (U,V)
Mapping (V,U)

Quando utilizzate questa modalità, l’oggetto sarà mappato automaticamente sulla superficie dell’oggetto target. Notate che in questa modalità non è necessario inizializzare lo stato, dato che si trarranno le informazioni UV correnti dall’oggetto target per conformarsi alla forma degli oggetti influenzati dal Deformatore Superficie. Questo modo vi permette anche di muovere l’oggetto deformato lungo la superficie dell’oggetto target. modificando il tipo di mappatura si modificheranno gli assi UV utilizzati per orientare l’oggetto lungo la superficie.

Per un risultato migliore, notate che UV deve essere impostato corrattamente (senza sovrapposizioni), ed in modo continuo (tutti collegati - appartenenti allo stesso gruppo). Il deformatore lavorerà con più gruppi UV, ma è possibile che la forma si rompa quando raggiunge i bordi di un gruppo a UV e passa a quello successivo. Se si mantiene l’oggetto situato su uno specifico gruppo UV, esso rimarrà intatto.

Spesso è una buona idea impostare il valore Y della Scala ad un valore negativo. Il motivo sta nel diverso sistema di coordinate, UV e XY (in alto a sinistra e in basso a sinistra, rispettivamente).

Piano

XY
YZ
XZ

Modifica l’orientamente dell’oggetto decidendo quale piano deve essere mappato sulle coordinate UV.

U [-∞..+∞%]

La slider controlla la posizione dell’oggetto deformato lungo le coordinate di mappatura U dell’oggetto superficie. Valori inferiori allo 0% o superiori del 100% spingeranno l’oggetto deformato sulle piastrelle UV dell’oggetto superficie.

V [-∞..+∞%]

Questa slider controlla la posizione dell’oggetto deformato lungo le coordinate mappatura V dell’oggetto superficie. Valori inferiori allo 0% o superiori del 100% spingeranno l’oggetto deformato sulle piastrelle UV dell’oggetto superficie.

Scala [XYZ ]

Questi valori controllano la scala dell’oggetto deformato in confronto alle coordinate UV dell’oggetto superficie. Questi valori sono ottimi, ad esempio, per modificare lo spessore degli oggetti (i quali, per default, tendono ad essere stretti).

Inizializzare

Quando impostate il tipo di Deformatore Superficie a Proiezione, è necessario inizializzare lo stato corrente dell’oggetto deformato. Ciò bloccherà l’oggetto alle deformazioni superficie dell’oggetto target, prendendo in considerazione lo stato corrente. Quando cliccate questo pulsante, diventerà attivo il pulsante Ripristina e sarà visualizzata la memoria utilizzata. Dal momento che questo blocco iniziale potrebbe richiedere molto tempo, a seconde delle mesh utilizzate, è necessario farlo manualmente.

L’oggetto avrà bisogno di essere inizializzato ogni volta che volete modificare il suo stato iniziale.

Ripristina

Una volta che l’oggetto è stato inizialiizzato, esso non può essere mosso o modificato, in quanto bloccato nel suo stato attuale. Utilizzare il comando Ripristina vi permette di disattivare il Deformatore Superficie, in modo da poter modificare il suo stato. Una volta effettuate le modifiche necessarie, premete nuovamente il pulsante Inizializza per bloccarlo di nuovo sulla superficie target con il suo nuovo stato.

Memoria :

Visualizza la memoria utilizzata per registrare lo stato iniziale del’oggetto. Essa sarà aggiunta alle dimensioni del file.

Forza [-∞..+∞%]

Questo parametro controlla la forza del Deformatore Superficie applicato all’oggetto. Bassi valori ripristineranno l’oggetto al suo stato iniziale.

Offset [-∞..+∞m]

Utilizzate questo valore per definire l’offset dell’oggetto deformato dalla superficie dell’oggetto superficie. Questa opzione è importante per evitate, ad esempio, che gli oggetti deformati e gli oggetti superficie si intersechino.

Proporzionale

Manterrà proporzionale il volume dell’oggetto. Quando un oggetto viene allungato, il suo spessore sarà mantenuto in proporzione alla sua larghezza e la lunghezza. Quindi l’oggetto diventerà più grande, non solo allungato.

Superfice

Trascinate la mesh che sarà utilizzata per guidare la deformazione degli oggetti influenzati dal Deformatore Superficie. Sono supportati oggetti poligonali, parametrici e Spline.