Documentazione del Programma Cinema 4D/BodyPaint 3D Riferimento Cinema 4D Funzionalità Aggiuntive MoGraph
Funzione disponibile in CINEMA 4D Broadcast, Studio

Oggetto Clona

Base Coord. Oggetto Trasforma Effettuatori

Oggetto Clona

L’Oggetto Clona è lo strumento per eccellenza per la duplicazione degli oggetti, disponendo i cloni sui vertici di altri oggetti, sulle spline, ecc. L’Oggetto Clona imposta gli oggetti in modo tale che possano essere influenzati dai vari Effettuatori. Questi Effettuatori possono essere utilizzati per disgregare, animare, colorare o modificare il vostro oggetto e molto altro ancora.

Perché l’Oggetto Clona funzioni, l’oggetto da clonare deve essere un suo Figlio.

L’Oggetto Clona, a sua volta, può essere reso un oggetto figlio di un altro oggetto se i cloni devono essere disposti su vertici, lati o poligoni di quell’oggetto genitore (Modo = Oggetto).

Nota
Quando usate il modo Oggetto per disporre i cloni sulla superficie di un’altro oggetto, è possibile che l’oggetto originale clonato diventi visibile al momento del rendering. Prendete in considerazione uno dei seguenti consigli per evitare che questo problema si verifichi: Sistemate l’Oggetto Clona nella maniera descritta nel paragrafo sopra (vedi l’immagine a destra). Alternativamente, assicuratevi che l’oggetto modellante (l’oggetto su cui dovranno essere posti i cloni) si trovi sotto l’Oggetto Clona nella Gestione Oggetto.

Gli Oggetti Clona possono essere disposti seguendo qualsiasi ordine nella gerarchia, anche se è possibile ottenere effetti molto interessanti usando gli elementi più semplici.

Nell’immagine sopra è stata applicata un Oggetto Sweep in combinazione con 3 Oggetti Clona. Ogni Oggetto Clona funziona come segue:

Se l’esempio precedente è così semplice da realizzare animando i settaggi di Oggetti Clona ed Effettuatori, potete immaginare quali effetti spettacolari si possono ottenere quando si inizia a conoscere meglio MoGraph.

Gli Oggetti Clona possono essere resi modificabili in qualsiasi momento (ogni clone sarà convertito in un oggetto attuale) semplicemente attivando l’Oggetto Clone e selezionando Rendi Modificabile nel menu Oggetto della Gestione Oggetti (o premendo il tasto c sulla vostra tastiera). Ogni clone sarà reso un oggetto individuale.

Suggerimento:
Vi consigliamo di usare questa funzione in modo sporadico, altrimenti è facile perdere traccia di ciò che si è fatto e possono verificarsi delle limitazioni quando si fissano delle animazioni (vedi il Tag Cache). A parte questo, potete creare centinaia di migliaia di cloni che si tramutano in killer per il vostro workflow.

MoGraph offre anche altri oggetti generatori di cloni, ome l’Oggetto Matrice, l’Oggetto Frattura e altri che condividono alcuni settaggi del Clona, come quelli nelle tab Trasforma ed Effettuatori. Questi vengono descritti qui solo in collegamento con Clona, ma le funzioni sono le stesse.