Riferimento Cinema 4D Funzionalità Base di Cinema 4D Oggetti Deformatori
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

Oggetto Spostare

Base Coord. Oggetto Shading Decadenza Aggiornamento

Oggetto Spostare

A sinistra la vista editor, a destra quella renderizzata. Il piano ha una suddivisione relativamente alta.

Non sarebbe utile poter creare effetti di spostamento (vedi il manuale Cinema 4D) con un oggetto Deformatore e fare in modo che tali effetti siano visibili nella Viewport? Avete mai perso un sacco di tempo in esperimenti e test di rendering solo per valutare l’estensione dello spostamento per poter finalmente allineare gli oggetti? Sì? Ora tutto questo è finito: Il deformatore Spostare mostra lo spostamento oggetto per oggetto in vista editor, senza dover renderizzare per vederne l’effetto.

Il Deformatore Spostare funziona come un oggetto di deformazione e deve perciò essere reso figlio dell’oggetto da deformare (o trovarsi nella stessa gerarchia, sotto ad un oggetto genitore comune). Assicuratevi che l’oggetto da deformare contenga un numero sufficiente di suddivisioni.

In alcune situazioni (supponiamo che abbiate un oggetto che è stato deformato usando il Deformatore Spostare, e che con il suo aiuto abbiate posizionato cloni sull’oggetto deformato usando un oggetto Clona) l’oggetto deformato dovrà essere sposto davanti a Clona in Gestione Oggetti. Altrimenti, la vista editor potrebbe mostrare risultati non veritieri (disposizione di cloni sull’oggetto non deformato). Questo si applica solo in vista editor; la vista renderizzata mostrerà i risultati corretti.

Il Deformatore Spostare può essere applicato anche alle spline. Di seguito, uno shader disturbo in un Deformatore Spostare è stato applicato ad una spline cerchio. Questa, a sua volta, si trova in un Oggetto Sweep, che è clonato in modo lineare da un oggetto Clona. Per di più, è stato usato un Effettuatore Passo per scalare e ruotare.

Anche gli utenti di Displacement Sub Poligonale trarranno beneficio da questo strumento. Anche se è visualizzato solo il displacement "normale” (che dipende completamente dalla risoluzione dell’oggetto), questo riflette le dimensioni effettive del rendering finale (supponendo che non abbiate usato oggetti con soli 8 vertici...).

Naturalmente, il Deformatore Spostare funziona anche in combinazione con tutti gli altri oggetti MoGraph. Nell’esempio sotto, è stato deformato un anello usando il Deformatore Spostare e uno shader Disturbo. Successivamente, è stata clonata una sfera usando Clona in modalità Oggetto:

Se questo anello dovesse essere animato nella sua posizione corrente con il Disturbo impostato sulle coordinate assolute (Spazio = Assoluto), risulterebbe un effetto bolle molto cool!