Riferimento Cinema 4D Funzionalità Aggiuntive MoGraph Altri Oggetti e Tag
Funzione disponibile in CINEMA 4D Broadcast, Studio

Esempio MoGraph

Base Coord. Oggetto Trasforma Effettuatori

Esempio MoGraph

Un oggetto MoIstanza animato con una sfera posizionata nel campo Riferimento Oggetto e una Profondità Storia pari a 20. E’ stato applicato un Effettuatore Passo con Scala attiva.

Un Oggetto MoIstanza animato può guardare indietro nel suo storico per un certo numero di fotogrammi e creare stati precedenti sotto forma di istanze. Queste istanze, a loro volta, sono cloni regolari che possono essere influenzati da qualsiasi Effettuatore (particolarmente efficace è l’Effettuatore Passo). Premete il tasto CTRL se volete vedere l’effetto nella viewport senza riprodurre l’animazione stessa.

Nota:
Quando una scena viene aperta, le istanze saranno mostrate solo se l’Oggetto MoIstanza è stato fissato (vedi Tag Cache).

In caso contrario, potreste incorrere in strani risultati (es. Motion Blur Sub-Frame), perciò è sempre utile fissare l’oggetto generatore di cloni.

Se la visualizzazione dell’oggetto originale vi disturba, basta posizionare l’Oggetto MoIstanza e l’Oggetto Clona in un Oggetto Nullo, assegnare a quest’ultimo due pallini rossi (=non visibile in vista editor e rendering) e all’Oggetto MoIstanza due pallini verdi (visibili in vista editor e nel rendering). In alternativa, l’oggetto può anche essere spostato al di fuori della vista della camera.