Riferimento Cinema 4D Funzionalità Avanzate MoGraph Altri Oggetti
Funzione disponibile in CINEMA 4D Broadcast, Studio

Oggetto Matrice

Base Coord. Oggetto Trasforma Effettuatori

Oggetto Matrice

L’Oggetto Matrice svolge praticamente le stesse funzioni di Clona. Di conseguenza, fate riferimento alla descrizione di Clona nel capitolo 2 di Oggetto Clone per studiare tutte le funzioni condivise.

L’Oggetto Matrice ha due funzioni principali:

L’Oggetto Matrice in sé non genera niente che possa essere renderizzato. Com’è quindi possibile disporre cloni sulle matrici create? E’ semplice: create un Clona, impostate Modo su Oggetto e trascinate l’Oggetto Matrice dalla Gestione Oggetti al campo Oggetto. Gli oggetti figli di Clona saranno ora disposti su singole posizioni matrice.

Di seguito verranno descritti solo i settaggi Oggetto Matrice che si differenziano da quelli spiegati per Clona. Questi settaggi si trovano nel parametro Genera.

Esempio:

Supponiamo che vogliate fare quanto segue: avete un Oggetto Matrice ad anello i cui cloni devono essere dispersi in modo casuale da un Effettuatore Casuale che entra nella scena da destra. I cloni devono quindi cadere (gravità) e andare ad appoggiarsi su entrambi i piani.

Ma come si fa?


  1. Create un Oggetto Matrice, settate Genera su Thinking Particles e assegnate un Effettuatore Casuale con una decadenza Lineare. Settate Segui al 100% e Limita allo 0%. (Settaggi Oggetto Matrice; settare anche Priorità Particelle a After Effectors). Riposizionate e animate l’Effettuatore in modo che passi attraverso la disposizione di cloni.

  2. Create un Tag XPresso e impostate un nodo PPass, un PGravity e due PDeflector. Collegate la porta di uscita del nodo PPass a ciascuna delle altre porte di entrata e modificate i rispettivi settaggi di conseguenza (tipo di deflettore: oggetto; assegnate ad ogni nodo deflettore un livello diverso e impostate Rimbalza, ad esempio, al 30%).

Fatto. I cloni reagiranno sia a MoGraph che a Thinking Particles. Se aumentate il valore Limita in corso dell’animazione, vedrete che i cloni si spostano nella direzione della posizione clone che sarebbe risultata se Thinking Particles non avesse avuto nessun effetto. Usate questo settaggio per regolare la forza dell’effetto di Thinking Particles.