Riferimento Cinema 4D Funzionalità Avanzate Motion Tracker Oggetto Motion Tracker
Funzione disponibile in CINEMA 4D Studio
Oggetto Motion Tracker

Base Coord. Metraggio Tracking 2D Risolutore 3D Ricostruzione

Metraggio

Questa tab contiene tutti i settaggi necessari per caricare e visualizzare sequenze video (Metraggi). Notare che tutti questi settaggi (ad eccezione di Crea Oggetto Sfondo) funzionano solo quando sono usati con le funzionalità Motion Tracking. Non hanno un effetto sul rendering finale.

 Settaggi Metraggio

Metraggio

Caricate in questo campo la video sequenza di cui volete ricostruire il movimento camera. E' possibile caricare sia file video sia sequenze di immagini.

Dopo che il metraggio è stato caricato verrà mostrato nella vista Prospettiva e potrà essere avviato usando la barra degli strumenti animazione. Cinema 4D analizzerà il video o la sequenza di immagini, e in base a questo definirà i relativi Parametri Progetto (per esempio, la velocità e la risoluzione dei frame nei menu Settaggi di rendering e Parametri Progetto).

La prima volta che il file viene avviato tutti i frame devono essere caricati e memorizzati, percò sarà riprodotto leggermente a scatti.

Il metraggio sarà generalmente visualizzato nella vista 3D (Prospettiva) se osservate la scena attraverso la camera assegnata all’oggetto Motion Tracker e se è disabilitata la modalità 3D.

Profilo Lente

Caricate qui il Profilo Lenti (file con estensione *.ins) che volete usare per eliminare la distorsione sulla sequenza video e per assicurarvi che le linee dritte appaiano tali. Se desiderate adattare e renderizzare oggetti 3D dopo che la camera è stata correttamente calibrata, tenete conto del post effetto Distorsione Lente.

Se cliccate la freccina a sinistra dei settaggi, verranno mostrati i settaggi definiti per il profilo lenti, con il quale dovreste avere già familiarità grazie allo strumento Profilo Lenti.

Ricampionamento [1..100%]

Questo settaggio definisce se il video verrà mostrato nella Viewport con risoluzione piena(100%) o in misura minore (ricampionamento / <100%), e usato per il Motion Tracking. Più basso è il valore, meno memoria verrà richiesta e più sarete in grado di lavorare nella Viewport in modo fluido e veloce. I risultati potranno comunque essere poco precisi in alcune circostanze.

Se viene usato un metraggio molto granuloso, valori bassi possono dare risultati migliori proprio perchè la granulosità risulterà in un certo modo ridotta grazie a questi valori più bassi. In generale, è consigliabile usare il valore più alto possibile che il vostro computer può permettersi…

Suggerimento:
Nei settaggi Memoria / Motion Tracker del menu Preferenze, troverete delle impostazioni con cui potete assegnare più memoria al Motion Tracker per garantire un workflow più fluido.

Aspetto Pellicola [0.01..100]

L'Aspect Ratio (larghezza/altezza) sarà attuato con l'assunzione di pixel quadrati. Se usate un metraggio con un diverso rapporto di aspetto, questo valore può essere modificato in modo da mostrare il metraggio nella Viewport senza distorsioni.

L'Aspect Ratio per l'output dei rendering viene mostrato a destra chiuso tra parentesi.

Fotogramma Iniziale [0..2147483647]
Fotogramma Finale [0..2147483647]

Usate questi valori per definire quale segmento del metraggio deve usare il Motion Tracker. Spesso si tratta di una sezione specifica del metraggio. Il metraggio quindi non deve essere tagliato. E' consigliato che i valori di Inizio e Fine Progetto nella Palette Animazione siano impostati in modo da corrispondere.

 Settaggi Navigazione

Metraggio Scala [1..10000%]

Il metraggio caricato, che all'inizio riempirà il formato immagine al 100% (cioè, riempirà completamente l'area renderizzabile) può essere scalato usando questo settaggio (per esempio, per posizionare le Tracce in modo più preciso). Ad ogni modo, questo e i settaggi seguenti non hanno effetto sul processo di ricostruzione della camera.

Il valore può essere regolato interattivamente nella Viewport con il tasto Alt+RMB.

Metraggio Offset X [-∞..+∞%]
Metraggio Offset Y [-∞..+∞%]

Il metraggio caricato può essere spostato in direzione X e Y usando questi settaggi. Un valore di 100% riflette rispettivamente la larghezza o l'altezza dell'intera immagine. I valori possono anche essere regolati interattivamente nella Viewport usando il tasto Alt +tasto destro del mouse. Questo rende possibile, per esempio, navigare all'interno di una vista ingrandita del metraggio.

Metraggio Intero

Se questo pulsante viene cliccato, il metraggio verrà impostato in modo da riempire l’area di rendering, il che significa che l'opzione Metraggio Scala sarà settata al 100% ed entrambi i valori di Metraggio Offset saranno settati allo 0% se il metraggio e l’output di rendering hanno lo stesso Aspect Ratio. In caso contrario il metraggio sarà scalato finchè la sua altezza o la sua larghezza corrisponderanno ad uno dei lati dell’area di rendering. Questa funzione può anche essere eseguita premendo il tasto Alt+0.

Questa funzione è disponibile anche come comando separato.

Adatta Larghezza

Se questo pulsante viene cliccato, il metraggio sarà scalato in modo proporzionale, cosìcche la larghezza corrisponda esattamente alla larghezza del Limite Rendering. Entrambi i valori Metraggio Offset saranno settati allo 0%.

Questo pulsante sarà disponibile solo se rapporto di output del rendering differisce dall'aspect ratio dell'immagine del metraggio. In caso contrario sarà presente la stessa funzione attraverso Metraggio Intero.

Adatta Altezza

Se questo pulsante viene cliccato, il metraggio sarà scalato in modo proporzionale, cosìcche l'altezza corrisponda esattamente all'altezza del Limite Rendering. Entrambi i valori Metraggio Offset saranno settati allo 0%.

Questo pulsante sarà disponibile solo se il rapporto di output del rendering differisce dall'aspect ratio dell'immagine del metraggio. In caso contrario sarà presente la stessa funzione attraverso Metraggio Intero.

 Settaggi Visibilità

Luminosità [0..200%]

Questo slider può essere usato per regolare la luminosità del metraggio caricato. Il metraggio può ad esempio essere reso più scuro per rendere più visibili le Tracce e i loro percorsi. Per esempio, dopo che il tracking 2D è stato completato, il metraggio può essere scurito e può essere usato il Timeslider per ricercare eventuali Tracce difettose (che si muovono in direzione opposta rispetto alla maggioranza) ed eliminarle.

Mostra Metraggio Attraverso la Camera

Questa opzione vi permette di nascondere o mostrare il metraggio visto dalla camera assegnata al Motion Tracker per l’oggetto Motion Tracker selezionato. Questa opzione può essere utilizzata se il modo Traccia 2D è disabilitato.

Disattivate questa opzione se, dopo aver ricostruito la camera con successo, volete iniziare a creare oggetti che andranno aggiunti al metraggio. Solo questi oggetti saranno visibili.

Supponiamo, per esempio, che tutti gli elementi relativi al Motion Tracking (il metraggio, le tracce e i loro percorsi) siano su un piano nella Viewport e tutti gli altri oggetti e finestre di Cinema 4D siano su un piano diverso. Se questa opzione è attiva, il piano del Motion Tracking starà in primo piano sopra al piano di Cinema 4D. Se questa opzione è disattivata, il piano del Motion Tracking sarà posto sullo sfondo.

Questa funzione è disponibile anche come comando separato.

Crea Oggetto Sfondo

Questa è una funzione davvero utile che vi risparmierà molti click! Sarà creato un materiale con lo stesso metraggio presente nel campo Metraggio, che verrà proiettato su un oggetto sfondo. In breve: quando la scena è renderizzata, il metraggio completo sarà aggiunto come sfondo con la risoluzione piena. Questo è particolarmente utile, per esempio, quando un Progetto a cui sono stati aggiunti oggetti 3D viene renderizzato, perchè i movimenti degli oggetti corrisponderanno a quelli dello sfondo.

Info

Qui troverete informazioni estratte dal metraggio che è stato caricato: