Documentazione del Programma Cinema 4D/BodyPaint 3D Riferimento Cinema 4D Funzionalità Aggiuntive Motion Tracker
Funzione disponibile in CINEMA 4D Studio

Oggetto Motion Tracker

Base Coord. Metraggio Tracking 2D Risolutore 3D Ricostruzione

Oggetto Motion Tracker

L'oggetto Motion Tracker è l'elemento più importante del workflow nel Motion Tracking (vedi anche Motion Tracker).

Su Lavorare Interattivamente con le Tracce è possibile trovare informazioni su come lavorare in modo interattivo con l'oggetto Motion Tracker.

Quando l’oggetto viene creato, sarà generata una camera subordinata, chiamata Camera Ricostruita. Osservate la scena attraverso questa camera per vedere il metraggio se è già stato caricato.

Spiegazione dei Termini: differenza tra Tracce e Caratteristiche:

In base agli elementi su cui state lavorando, potete usare il comando Tracce 2D per scambiare velocemente le viste.

Camera e Caratteristiche create dal Motion Tracker

Dopo aver completato una ricostruzione 3D, la Camera e le Caratteristiche che sono state ricostruite saranno organizzate come oggetti Figli sotto all'oggetto Motion Tracker in Gestione Oggetti. Questi oggetti appartengono all'oggetto Motion Tracker, e possono essere modificati o cancellati in qualsiasi momento (ad esempio, quando la traccia base viene modificata). Pertanto, evitate di spostare le singole Caratteristiche o la Camera o di fare altre modifiche alla gerarchia.

Se proprio dovete farlo - per qualsiasi motivo - copiate prima la Camera e le Caratteristiche (rendete invisibile l'oggetto originale Motion Tracker in Gestione Oggetti) e modificate preferibilmente le copie .

Modo Tracce 2D

Quando lavorate con l'oggetto Motion Tracker sono disponibili 2 modalità:

Maggiori dettagli sul modo Tracce 2D si trovano a questa pagina: Tracce 2D.