Riferimento Cinema 4D Funzionalità Base di Cinema 4D Configurazione Preferenze
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D

File

Generale

File Recenti [0..100]

Il numero massimo di file nella lista File Recenti del menu File.

Copie di Backup [0..1000]

Questo comando può essere utilizzato per creare delle copie di backup multiple. Esse saranno nominate: *.bak, *.bak1, *.bak2, ecc.

Salva Poligoni per Cineware

Il formato di scambio Cineware permette ad applicazioni esterne (come AfterEffect) di leggere e scrivere il formato file Cinema 4D. Questa opzione definisce se deve essere fatta una copia poligonale addizionale dei Generatori della scena (primitive parametriche, Generatori Spline tipo l’Oggetto Estrudi, Oggetti Clona ecc.). Questo aumenterà in modo significativo la dimensione del file ma renderà più semplice far sì che un’applicazione esterna importi il formato Cinema 4D.

Salva Animazione per Cineware

Se, ad esempio, il numero di cloni viene animato per gli oggetti Clona (o qualsiasi altro oggetto che può modificare il numero di cloni, inclusi gli oggetti Organizza o molti altri oggetti MoGraph), questa opzione assicura che tutti i cloni dell’animazione (e non solo quelli nel frame corrente dell’animazione, come accadeva nelle versioni di Cinema 4D precedenti alla R14) siano effettivamente inviati all’applicazione esterna. Notate che la dimensione del file potrebbe essere molto ampia, in base al Progetto.

RELEASE 21

Collega gli Asset al Progetto

Il seguente messaggio appare quando dovete caricare in un materiale una bitmap che non si trova nel percorso del progetto o nella cartella tex: L’asset non si trova nel percorso di ricerca del progetto. Vuoi creare una copia nella posizione del progetto? Questo vi consente di definire se l’asset deve essere salvato in un percorso relativo o assoluto.

Se questo messaggio vi innervosisce, potete qui definire quale sarà d’ora in poi la procedura predefinita. È possibile selezionare tra le seguenti opzioni:

  • Copia gli Asset nella Posizione del Progetto: esattamente ciò che è un percorso relativo
  • Usa Percorso Assoluto: non sarà copiato nulla e sarà usato il percorso assoluto
  • Chiedi Sempre: questo è il comportamento noto dalle precedenti versioni di Cinema 4D. Quando viene caricato un asset, viene visualizzato il messaggio di cui sopra

Salvataggio Automatico

Se questa opzione è attiva, Cinema 4D salverà automaticamente una copia della scena attuale in intervalli specifici.

I file saranno salvati a seconda della seguente convenzione di denominazione:

Salva
Ogni (min) [1..10000]

Inserite l’intervallo in minuti in cui la scena deve essere salvata. Se non vengono apportate delle modifiche alla scena, essa non sarà salvata.

Limite
a (Copie) [1..1000]

Minore è l’intervallo definito, più saranno i file che saranno salvati in un breve periodo di tempo. Il valore definito in questo campo limita il numero di file salvati. Se il numero di file supera il valore dell’ultimo file salvato, esso sarà cancellato automaticamente per far posto al nuovo file.

Salva Da

Esistono tre opzioni tra cui potete scegliere per definire la posizione in cui il file deve essere salvato:

Qui potete trovare le opzioni riguardanti gli oggetti XRef quando aprite o salvate una scena.

Refresh Differito all'Apertura del Progetto

Attivate questa opzione se non volete aggiornare automaticamente ogni oggetto XRef contenuto nella scena quando si apre una nuova scena. In questo modo potete velocizzare leggermente la vostra scena, specialmente se state caricando delle scene di riferimento da un ampio percorso relativo. Ricordate che, se attivate questa opzione, dovete aggiornare manualmente i vostri oggetti XRef.

Riduci Riferimenti su Salvataggio Progetto

Attivate questa opzione per scaricare automaticamente tutti gli oggetti XRef dalla scena, quando la salvate. Ciò vi permette di ridurre la dimensione della scena, dal momento che i nuovi oggetti Xref vengono salvati per default con la scena principale e non sono considerati come semplici istanze per le iterazioni.