Configurazione Preferenze Importazione/Esportazione Alembic - Importazione/Esportazione Morph Alembic
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Morph Alembic

Base Tag

Proprietà Tag

Scala

Usate questo valore per ridimensionare gli oggetti Alembic a cui è stato assegnato il tag, senza doverli ri-importare. Per maggiori dettagli vedi Scala

Interpolazione

Vedi Interpolazione.

Percorso a File Alembic

Il tag Morph Alembic fa riferimento ad un file Alembic separato, proprio come accade con i normali oggetti Alembic. Questo percorso viene definito automaticamente quando l’oggetto Alembic viene reso modificabile. Tale collegamento può essere modificato cliccando il pulsante a destra e selezionando il nuovo percorso. A destra di questo pulsante sono presenti due simboli: una X rossa o una spunta verde, che mostrano se Cinema 4D ha trovato il file.

Identificatore Oggetto

Qui si trova un ID univoco che mostra un collegamento al rispettivo oggetto nel file Alembic (non siate disturbati da nomi o percorsi apparentemente insoliti: Alembic usa speciali convenzioni per la denominazione). A destra del pulsante di selezione file sono presenti due simboli: una X rossa o una spunta verde, che mostrano se Cinema 4D ha trovato l’oggetto.

RELEASE 20

Usa Animazione
Fotogramma

Attivate questa opzione se desiderate avviare l’animazione salvata nel file Alembic. Se è disabilitato, il valore espresso da Fotogramma definirà quale fotogramma dell’animazione dovrà essere visualizzato. Sono possibili anche valori intermedi, come ad esempio 4.76, se Interpolazione è attivo.

Fotogramma ad esempio può essere controllato usando XPresso per creare una vasta gamma di effetti.

Offset

E’ possibile definire per l’animazione un offset temporale, per eventuali ritocchi.

Modo

Qui è possibile definire cosa accadrà al termine dell’animazione:

  • Play: l’animazione si ferma.
  • Loop: l’animazione inizia di nuovo.
  • Ping-Pong: l’animazione continuerà a scorrere avanti e indietro.

Velocità [0..+∞%]

Permette di definire la velocità dell’animazione. Sono possibili anche slow motion estremi (nel qual caso si dovrebbe sempre abilitare Interpolazione).

Ripristina

Questo comando ripistina i settaggi modificati dell’animazione allo stato precedentemente definito, e cioè nel modo in cui si intendeva definire e salvare l’animazione Alembic.

 Durata Rimappatura

Curva Rimappatura

Questa curva può essere usata per influenzare il timing dell’animazione. Esattamente ciò che fa il comando Traccia Tempo della Timeline. Per fare un esempio qui è possibile definire se il ciclo dell’animazione dovrà procedere prima più velocemente e in seguito più lentamente, oppure procedere in senso inverso.

Aggiorna PSR

Questa opzione determina se l'animazione nel file Alembic può essere trasferita all'oggetto in relazione a posizione, scala e rotazione. Se questa opzione è disattivata, lo stato corrente dell’animazione verrà congelato. Ad esempio, può essere temporaneamente animato all'interno di Cinema 4D. Non appena l'opzione viene nuovamente abilitata, l'animazione salvata nel file Alembic riprenderà immediatamente.

Aggiorna Geometria

Questa opzione determina se l'animazione della geometria nel file Alembic deve essere trasferita al relativo oggetto in Cinema 4D. Se questa opzione è disattivata, lo stato corrente dell’animazione verrà congelato. Non appena l'opzione viene nuovamente abilitata, l'animazione salvata nel file Alembic riprenderà immediatamente