Cinema 4D Cinema 4D Prime Menu Personaggio Tag Personaggio Limita
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Limita

Base PSR Scopo Vettore Up Genitore Clamp Molla Specchia

Clamp

Questo potente costrittore ha molti usi. Come ci suggerisce il nome, Clamp (Blocca/Limita) permette di collegare oggetti ad altri oggetti. Per esempio, potete usare Clamp per restringere il movimento di un oggetto nei seguenti modi: per muoversi solamente lungo un’asse di un altro oggetto; per muoversi lungo una spline; per muoversi sopra la superficie di un oggetto, o per muoversi su un piano definito da due assi.

Potete specificare anche la distanza che un oggetto deve mantenere o rispetto alla quale non può eccedere o rimanere sotto. Il costrittore lavora anche con oggetti deformati purchè ne sia impostata la Priorità nella tab proprietà base.

Forza [-∞..+∞%]

Definisce complessivamente la forza dell’influenza del costrittore sull’oggetto, prendendo in considerazione tutti gli obiettivi nel gruppo Target.

Disegna Clamp

Disegna il Clamp come una linea nella viewport.

Colore

Definisce il colore della linea tracciata dal costrittore Clamp nella viewport, se Disegna Clamp è attivo.

 Targets

Qui è possibile aggiungere i target che dovranno controllare come l’oggetto deve essere bloccato.

Aggiungi

Aggiunge un nuovo target includendo tutti i settaggi appropriati.

Rimuovi

Cancella l’ultimo target aggiunto.

Obiettivo

Trascinate in questo campo l’oggetto che desiderate usare come target per il costrittore clamp. Le opzioni disponibili dipenderanno dal tipo di oggetto coinvolto.

Oltre agli oggetti possono essere usati i seguenti Tag:

Blocca Posizione

Questa opzione blocca il clamping attuale per l’oggetto. Supponiamo che To sia settato a Piano, Modo sia settato a Fissa e Distanza sia settato a 100. Se muovete intorno l’oggetto con Blocca Posizione disabilitato, questo si muoverà sopra il piano selezionato mantenendo una distanza fissa definita. Se, dall’altra parte, attivate Blocca Posizione, l’oggetto non potrà più essere spostato ma potrà essere ruotato liberamente attorno alla posizione bloccata.

Peso [-∞..+∞%]

Controlla la forza dell’influenza del target. Questo parametro è disponibile solamente se sono definiti due o più target. Questo perchè se è definito solamente un target, la sua forza viene controllata dal valore Peso nella parte alta della tabella. Se invece è definito più di un target, abbassare questo valore significa che gli altri target avranno una maggiore influenza.

Distanza [-∞..+∞m]

Definisce la distanza dell’apertura usata dal settaggio Modo.

A

Definisce verso quale direzione l’oggetto deve essere collegato. Sono disponibili le seguenti opzioni:

Origine

Blocca l’oggetto verso l’origine.

Asse

Blocca l’oggetto verso uno degli assi del target. Apparirà un parametro addizionale: Asse.

Piano

Blocca l’oggetto verso un piano definito da due assi dei target. Apparirà un parametro addizionale: Piano.

Punto

Blocca l’oggetto verso il punto più vicino del target. Questo lavora solamente con i punti di un oggetto, così come con oggetti poligonali, spline modificabili e FFDs.

Superficie

Blocca l’oggetto verso la superficie del target. Questo funziona con gli oggetti poligonali (anche se deformati, purché la Priorità del tag Limita nella tabella Proprietà Base sia settata a Generatori) come anche per gli oggetti primitive e per i Generatori (inclusa Superficie di Suddivisione).

Spline

Blocca un oggetto verso una spline se questa è definita come target.

Limiti

Costringe l’oggetto al volume approssimativo di un altro oggetto. L’oggetto target può essere poligonale, parametrico o una Spline.

Ricordate che costringere l’oggetto con questo metodo verso un volume aperto potrebbe portare a comportamenti indesiderati quando l’oggetto raggiunge le parti aperte del target (potrebbe agganciarsi ai bordi della superficie ad esempio). Cercate di limitare solo i volumi chiusi, se possibile, o impedite agli oggetti limitati di spingersi verso gli spazi aperti della mesh.

Vincolare a spline chiuse è un buon metodo per creare slider personalizzati per i rig, poiché l’oggetto vincolato è libero di muoversi all’interno dei limiti della spline, nonostante sia vincolato alla loro forma. Pensatelo come un vettore Dati Utente 2D personalizzato.

Modo

I parametri Modo e Distanza definiscono l’area all’interno dello spazio definito dal parametro A all’interno del quale può muoversi l’oggetto a cui è assegnato il Costrittore Clamp. Potete selezionare tra:

Min
Max

L’oggetto a cui è assegnato il Costrittore Clamp potrà muoversi all’interno di questi valori di distanza.

Esempio: avete settato il parametro A a Superficie e Modo a Max, con un valore Distanza di 100m. L’oggetto potrà quindi muoversi solo fino a 100m di distanza dal target. Se è stato definito Min, l’oggetto si manterrà ad una distanza minima di 100m dalla superficie del target.

Fissa Posizione

Fissa l’oggetto alla superficie, al piano, all’asse, ecc. Non può essere definita alcuna distanza.

Min

Impedisce che il divario tra l'oggetto e il clamp scenda al di sotto del valore definito da Distanza.

Max

Impedisce che il divario tra l'oggetto e il clamp superi il valore definito da Distanza.

Fissa Posizione

In questa modalità, l’oggetto sarà mantenuto ad una distanza costante. Questo modo blocca la posizione dell’offset dell’oggetto ma non gli assi stessi.

Fissa Asse

In questa modalità, gli assi oggetto saranno mantenuti ad una distanza costante dal Clamp. Questa modalità lavora meglio rispetto a quella precedentemente descritta, in particolare quando volete fissare un oggetto su una superficie deformata. In questo caso, dovete utilizzare sempre questa opzione (stabilizzata). Il modo Fissa è disponibile solo per ragioni di compatibilità.

Usa Normali

Questa opzione verrà mostrata solamente quando Superficie è settata a On. Questa opzione in congiunzione con l’opzione Distanza descritta sotto può prevenire che la superficie venga perforata quando l’Oggetto Clamp si muove velocemente tra i frame dell’animazione..

Allinea

Qui è possibile scegliere gli assi a cui allineare l’oggetto. Sono disponibili le solite opzioni.

Come

Definisce come l’oggetto deve essere allineato. Sono disponibili le seguenti opzioni:

Nessuno

Disabilita l’allineamento.

Limita

Allinea l’asse definito su Asse in modo che questo vada a formare un’estensione della linea tracciata dal costrittore Clamp nella viewport (Disegna Clamp attivo).

Normale Phong

Questa opzione è disponibile solamente quando il target dell’oggetto è del tipo descritto all’opzione Superficie descritta sopra. L’asse definita nel settaggio Allinea sarà allineata nella direzione delle normali phong dell’oggetto al quale è correntemente collegata.

Normale

Questa opzione è disponibile solamente se il target è uno degli oggetti descritti dall’opzione Superficie. L’asse definita su Asse è allineata lungo la lunghezza delle normali del poligono al quale l’oggetto è correntemente collegato.

Tangente

Questa opzione è disponibile solamente se il target è una spline. Questo allinea tangenzialmente l’oggetto alla spline usando l’asse definita dall’opzione Asse.

Asse

Qui potete scegliere quale asse definire per il Clamp se A è settato su Asse:

Piano

Qui potete scegliere quale piano definire per il Clamp se A è settato su Piano: