Riferimento Cinema 4D Cinema 4D Prime Menu Personaggio Tag Personaggio
Funzione disponibile in CINEMA 4D Studio

Pose Morph

Base Tag Inclusione PSD

Pose Morph

Il nuovo e potente tag Pose Morph vi offre uno dei sistemi più avanzati attualmente disponibili sul mercato. Rappresenta un salto quantico per Cinema 4D, in quasi tutti gli aspetti del Morphing, inclusa la velocità del processo, i bassi requisiti di memoria, la facilità d’utilizzo e la flessibilità.

I Target Morph sono stati creati e ridefiniti in modalità modifica e animati in modalità animazione. © Clément Vaucelle

Tutti i target Morph vengono creati e archiviati nel tag stesso (tecnicamente sono semplicemente i cambiamenti tra l’oggetto originale e il target Morph ad essere memorizzati). Sono finiti i tempi in cui si dovevano creare copie dell’oggetto da usare come riferimento per il Morph finale! Ora è possibile lavorare con target assoluti o relativi. Potete trascinare target geometrici esistenti all’interno della lista Target Morph per usarli come target Morph. In qualsiasi momento potete esportare tutti i target Morph come target geometrici per usarli in altri software.

Create nuovi target in qualsiasi momento e modellateli lavorando direttamente sull’oggetto originale (anche usando il pennello Sculpt ). Potete comparare velocemente ed in modo diretto la differenza tra i target Morph mentre state ancora modellando. Grazie al menu contestuale, potete creare una copia riflessa di qualsiasi target.

Inoltre sono disponibili numerose possibilità che non risultano immediatamente ovvie. Per esempio, potete definire dei target "rotazionali”. Con i target Morph rotazionali, i punti vengono spostati lungo una linea curva invece di una linea retta durante il Morphing dalla posa base al target. Questo movimento ad arco è ideale durante il processo di morphing per parti come palpebre e bocca.

Potete inoltre collegare molto facilmente i target Morph alla rotazione delle joint. Questo é utile specialmente per affrontare le parti della geometria difficili da pesare. I target Morph vi aiutano ad essere certi che queste parti di mesh mantengano un buon aspetto in caso di rotazioni estreme delle joint.

Esiste anche un modo molto elegante di animare i personaggi usando i tag Morph con i tag Guida, i quali sono perfettamente integrati. Questo vi permette di creare degli slider personalizzati e campi vettoriali 2D. Potete visualizzarli nella viewport attraverso l’HUD, dove potete utilizzarli per animare il personaggio.

Potete salvare target Morph complessi come file esterni liberando cos’ un po’ di RAM. I target Morph verranno caricati all’interno della RAM solo quando sono necessari.

Ultimo ma non meno importante, il tag Morph può anche fare il Morph tra i parametri trovati nella tab Proprietà Oggetto nella Gestione Attributi.

In Cinema 4D R12, i vecchi tag Morph e Posemixer sono stati uniti nel nuovo tag Pose Morph. Esso è ora più potente che mai, fornendovi la stessa usabilità e lo stesso risparmio di memoria del vecchio tag Morph, ma con molte altre funzionalità aggiuntive.

Oltre al morphing dei punti, ora è possibile utilizzare il morphing per posizioni, scale, rotazioni, UV, Dati Utente, gerarchie complete e mappe vertice. E’ lo strumento perfetto per qualsiasi cosa sia relazionata al Morphing. Al contrario del vecchio tag Posemixer, il Pose Morph trasformerà le gerarchie senza che esse debbano essere copiate, dal momento che registrerà internamente i cambiamenti.

E’ molto più semplice anche il lavorare con questo tag, e modificare gerarchie di oggetti.

Un’altra grande novità è la possibilità di lavorare con più tag Pose Morph sullo stesso oggetto. Ogni posa sarà mescolata ad altre pose di altri tag Pose Morph. Ciò è molto utile se si vogliono mantenere le cose chiare e per identificare che tipo di Morph è contenuto all’interno di uno specifico tag Pose Morph, dal momento che la loro icona rifletterà (in parte) quale tipo di Morph è attivo.

Morph dello stesso tipo possono appartenere a tag Pose Morph separati. Ciò è molto d’aiuto nell’organizzazione, per regolare il Morph facciale in un tag o correggerlo in un altro (entrambi i Punti sono basati su Morph).

Aggiungi PSR Morph

Aggiunge un tag Pose Morph agli oggetti selezionati. Le opzioni Posizione, Scala, Ruota e Gerarchia saranno attive per default.

Aggiungi Punti Morph

Aggiunge un tag Pose Morph ad ogni oggetto basato sui punti selezionati. L’opzione Punto sarà attivata per default.