Riferimento Cinema 4D Funzionalità Aggiuntive Animazione di Personaggi Componenti Personaggio
Funzione disponibile in CINEMA 4D Studio
Componenti Personaggio

Base Tag Inserimento Specchiatura Includi Materiali Livelli Selezione Vincola Regolazioni Hotpots Note Animazione Percorso Python Avanzato

Regolazioni

Grazie a questa tab avete il pieno controllo sul comportamento dell’Oggetto Character in modalità Regolazioni. Questa tab vi permette di specificare quali oggetti devono essere visibili e regolabili e quali espressioni devono essere valutate durante e dopo le regolazioni.

Se i settaggi sono poco corretti, potreste avere problemi quando uscite dalla modalità Regolare, come illustrato nell’immagine sopra. Se regolate un componente come illustrato a sinistra ed uscite da questa modalità, il risultato potrebbe facilmente assomigliare all’immagine a destra, proprio a causa dei settaggi della tab Regolazioni. L’immagine sotto dimostra il risultato corretto, con la catena joint che collega i settaggi del modo Regolare. Settando correttamente i settaggi della tab Regolazioni vi permette di sviluppare un modello di rig robusto, flessibile e intuitivo.

In questi esempi, potete vedere la catena delle joint a destra che collega le regolazioni sulla sinistra: ciò è esattamente quello che vogliamo.

Aggiorna Preferenze

Se questa opzione è attiva, l’Oggetto Character aggiornerà automaticamente qualsiasi valore Rotazione Preferiti (vedere anche Usa Preferiti) definito per gli oggetti Joint all’interno dei componenti basati sui valori di rotazione delle joint regolate.

Aggiorna IK

Se questa opzione è attiva, l’Oggetto Character aggiornerà automaticamente la posa di riposo archiviata all’interno del tag IK del componente per rispettare i nuovi valori regolati.

Allinea

Quando attivo, le joint saranno allineate automaticamente durante il processo di regolazione.

Radice

L’oggetto collegato qui definirà il modo in cui il componente sarà gestito quando si utilizzano gli strumenti PSR in modalità Costruire o Regolare. L’oggetto qui collegato sarà modificato con questi strumenti quando si seleziona il componente costruito nella Gestione Oggetti. Se questo campo è lasciato vuoto, sarà utilizzato l’oggetto con il tag componente. Notate che ciò influenza solo i modi Costruire e Regolare; in modalità Animare, invece, si utilizzerà l’oggetto collegato nell’attributo Controller Principale nella tab Tag .

 Congela

Questi settaggi vi permettono di definire le coordinate che devono essere congelate. Ciò vi assicura l’applicazione di coordinate locali pulite.

Posizione

Attivate questa opzione per congelare i componenti dell’oggetto e per controllare la posizione degli oggetti.

Scala

Attivate questa opzione per congelare i componenti dell’oggetto e controllare la scala oggetto.

Rotazione

Attivate questa opzione per congelare i componenti dell’oggetto e controllare la rotazione dell’oggetto.

 Oggetti

In questo gruppo sono definite tutte le regole per la regolazione di specifici oggetti. Ognuna di queste regole è molto simile ad un costrittore, con un oggetto collegato o vincolante in particolar modo per un altro oggetto. E’ sufficiente osservare l’elenco oggetti per vedere gli oggetti che saranno limitati, i collegamenti, il tipo di costrizione e se sono attivi o meno.

Menu Contestuale

Se si clicca con il tasto destro nell’elenco oggetti si può accedere ad un menu contestuale.

Nuova Cartella

Nuova Cartella vi permette di creare una cartella nell’elenco Oggetti in modo da poter organizzare le regole.

Seleziona Oggetto

Seleziona Oggetto selezionerà l’oggetto specificato nel campo Link (l’oggetto associato con la regola).

Seleziona Tutto

Seleziona tutte le regole di Regolazione nell’elenco Oggetti.

Deseleziona Tutto

Deseleziona tutte le regole dell’elenco.

Copia

Copia tutte le regole Regolazione nella clipboard.

Incolla

Incolla le Regolazioni dalla clipboard ad una nuova regola.

Sostituisci

Sostituisce le regole selezionate con la regola nella clipboard.

Attiva

Se ancora non è stata attivata, attiva la regola selezionata.

Attiva Tutto

Attiva tutte le regole. Questa opzione è disponibile solo se almeno una regola è disattiva.

Disattiva

Disattiva la regola selezionata.

Disattiva Tutto

Disattiva tutte le regole. Questa opzione è disponibile solo se è attiva almeno una regola.

Rimuovi

Rimuove la regola selezionata dall’elenco. Il risultato è lo stesso di quando si clicca il pulsante Rimuovi.

Rimuovi Tutto

Rimuove tutte le regole dall’elenco Oggetti.

Auto Link

Con questa opzione attiva, l’Oggetto Character applicherà automaticamente le regole basate su un costrittore già esistente e sulla IK, eliminando così la necessità di definire manualmente queste regole.

Aggiungi

Questo pulsante vi permette di aggiungere una nuova regola.

Rimuovi

Questo pulsante vi permette di rimuovere la regola selezionata.

Tipo

Il tipo di regola deve essere specificato qui.

PSR

Questa opzione serve per collegare la Posizione, la Scala o la Rotazione di un oggetto (l’oggetto nel campo Link) a quella di un altro oggetto (quello nel campo A ). Sarà mantenuto l’offset esistente tra gli oggetti Link e A.

Figli

Se attivo, l’oggetto Figlio dell’oggetto Link sarà inclso nelle regolazioni. Il comportamento sarà lo stesso di quando si muove / scala / ruota un oggetto genitore che ha degli oggetti Figli. Questa opzione è disponibile in tutti i modi ad eccezione di Indice Punto e Punti.

A

Il parametro con viene trattato in modo diverso a seconda del settaggio Tipo. Per tutti i Tipi, ad eccezione di Piano, l’oggetto collegato seguirà l’oggetto con. Per Piano, il livello viene definito dal primo dei tre oggetti.

Posizione

Se attivo, l’oggetto nel campo Link seguirà la posizione dell’oggetto nel campo A.

Scala

Se attivo, l’oggetto nel campo Link seguirà la scala dell’oggetto nel campo A.

Rotazione

Se attivo, l’oggetto nel campo Link seguirà la rotazione dell’oggetto nel campo A.

Allinea

Questa opzione è modificabile solo se Rotazione è disattivo. Questa opzione allinea l’oggetto a seconda di come è regolato. Quindi se una joint viene mossa ma non ruotata, esso allineerà la joint per assicurare un giusto orientamento.

Assi

Con questa opzione attiva, saranno regolati solo gli assi dell’oggetto nel campo Link, ma non l’oggetto stesso.

Piano

Utilizzando questo tipo, potete limitare gli oggetti all’interno di un piano specifico. Ad esempio, i Vettori Polo controllano il piano delle catene IK. Un semplice link PSR non sarà sufficiente se state regolando il vostro rig con dimensioni multiple. Il posizionamento del Vettore polo deve essere relazionato al piano definito dai 3 oggetti. Posizionate ognuno di questi tre oggetti nelle slot A, Con, e E per definire il piano.

Link

Questo è l’oggetto che volete limitate. La posizione, la scala, la rotazione o i punti dell’oggetto saranno regolati a seconda di questo tipo di regola.

A

A seconda della regola Tipo, la slot A sarà gestita in modo diverso. Per Tipi diversi rispetto a Piano, l’oggetto Collegato seguirà l’oggetto A. Con il tipo Piano, esso è il primo dei 3 elementi che definiscono il piano.

E

Questo campo è disponibile solo se Tipo è impostato a Piano ed è il terzo ed ultimo oggetto di cui è costituito il livello.

Distanza

Vi permette di controllare la distanza tra il piano e l’oggetto Link, come percentuale della distanza tra gli oggetti A ed E. Più aumenta il piano, più aumenta la distanza. Un valore minore farà sì che il piano abbia meno influenza sulla distanza.

Meta

Questa opzione permette all’oggetto del campo Link di puntare verso l’oggetto del campo A, allo stesso modo di un costrittore.

Assi

Questa opzione definisce quale asse dell’oggetto nel campo Link deve essere mirato verso il campo A.

Indice Punto

L’Indice Punto vi permette di collegare un punto specifico dell’oggetto nel campo Link con la posizione dell’oggetto nel campo A.

Indice [-2147483648..2147483647]

Questo campo determina quale punto dell’oggetto nel campo Link deve essere collagato alla posizione dell’oggetto nel campo A.

Punti

Utilizzando i Punti, la posizione e/o la dimensione degli oggetti basati su punti o selezioni di punti può essere modificata a seconda delle varie regolazioni. Ciò è particolarmente utilie per modificare la forma e la dimensione dei controller basati su spline, a seconda della dimensione e della forma del rig.

Modo

Determina come i punti devono seguire gli oggetti a cui sono collegati.

PSR

In questo modo, i punti degli oggetti o i tag selezione punto del campo Link rispecchieranno la posizione, la scala e la rotazione dell’oggetto nel campo A. Questo modo, essenzialmente, è inverso di PSR in modalità Assi, e vi permette di muovere i punti senza dover muovere gli assi.

Pos

La modalità Posizione regola solo la posizione dei punti dell’oggetto o quella del tag selezione punto del campo Link, in relazione alla posizione dell’oggetto nel campo A.

Pos/Misura

Con questa modalità, i punti nel campo Link saranno posizionati e scalati (dagli assi o del centro della selezione) in relazione all’oggetto nel campo A. La dimensione viene determinata in base alla distanza tra l’oggetto nel campo A e l’oggetto nel campo Con. Più questa distanza aumenta, più i punti dell’oggetto o del tag selezione saranno scalati in base all’attributo Dimensione.

Misura

Il modo Dimensione modificherà la dimensione dei punti nel campo Link in base alla distanza tra l’oggetto nel campo A e l’oggetto nel campo Con. A seconda della distanza (se maggiore o minore) i punti saranno scalati in base alla percentuale inserita nell’attributo Dimensione.

Python

Codice

Utilizzando il tipo Python, potete specificare una regolazione personalizzata tramite un codice Python. Per ulteriori informazioni vedere la tab Python.

 Parametri

In questa sezione potete definire delle regole che collegano il valore di un parametro alla distanza tra due oggetti. in un rig luce, ad esempio, potete collegare dei parametri come Decadenza o Angolo Esterno in modo che essi aumentino o diminuiscano a seconda dalla distanza tra la luce e il suo target.

Aggiungi

Aggiunge un nuovo link parametro includendo tutti i settaggi appropriati.

Rimuovi

Cancella il link parametro selezionato.

Link

Specifica l’oggetto che contiene i parametri che devono essere regolati.

Da

Posizionate un oggetto in questo campo. La distanza tra questo oggetto e l‘oggetto nel campo A fornirà i valori per i parametri nel menu a scorrimento Parametro.

A

Posizionate un oggetto in questo campo. La distanza tra questo oggetto e l‘oggetto nel campo Da fornirà i valori per i parametri nel menu a scorrimento Parametro.

Parametro

Questo menu a scorrimento visualizzerà tutti i parametri disponibili per l’oggetto nel campo Link. Specificate il parametro che deve essere regolato.

 Maniglie

Il gruppo Maniglia specifica gli oggetti che devono essere utilizzati come maniglie di regolazione e che possono essere utilizzate dall’utente per ridimensionare il rig. Tutto ciò è disponibile mentre siete in modalità regola dell’Oggetto Character.

Modo

Se impostato a Includi, solo gli oggetti elencati nell’Elenco Oggetti saranno disponibili come Maniglia. Se impostato ad Escludi, tutti gli elementi del componente, ad eccezione di quelli nell’elenco Oggetti saranno delle Maniglie.

Evita Modifiche

Se attiva, questa opzione eviterà che gli oggetti non definiti come maniglie siano selezionati o regolati. Ciò farà in modo che l’utente non possa selezionare o provare a regolare degli elementi che non possono essere regolati manualmente.

Colore

In questo esempio, lo stesso file viene visualizzato con tre colori diversi. Il componente è rosso. Le modalità. da sinistra a destra, sono: Componente, Oggetto e Personalizzato.

Utilizzate questa opzione per definire il colore della Maniglia.

Componente

In questa modalità, le Maniglie saranno colorate a seconda del Mostra Colore del tag assegnato all’oggetto.

Oggetto

In questa modalità, le Maniglie saranno colorate a seconda del Mostra Colore della maniglia dell’oggetto.

Personalizza

In questa modalità, ad ogni Maniglia può essere assegnato un colore, il quale sarà poi utilizzato anche per le Maniglie dei componenti.

Oggetti

Gli oggetti qui elencati possono essere inclusi o esclusi dall’essere Maniglie, a secondo del modo che state utilizzando (Includi o Escludi). L’icona a destra di ogni oggetto vi permette di definire se devono essere utilizzati anche gli oggetti figli (evidenziati) o solo l’oggetto collegato (dim).

Menu Contestuale

Cliccando con tasto destro sull’elenco degli oggetti, si aprirà un menu contestuale.

Avvia Sessione di Selezione

Usate questo comando per avviare un processo di selezione. In questa sessione, è possibile cliccare su qualsiasi oggetto, sia nella viewport sia nella Gestione Oggetti, per aggiungerlo automaticamente all’elenco. Premete il tasto Esc per uscire dalla sessione (o selezionate il seguente comando).

Ferma Sessione di Selezione

Questo comando terminerà la Sessione di Selezione (in alternativa potete premere ESC) .

Seleziona Oggetto(i)

Seleziona l’oggetto(i) evidenziato nella Gestione Oggetti.

Rimuovi

Rimuove l’oggetto(i) evidenziato dall’elenco.

Rimuovi Tutto

Rimuove tutti gli oggetti dall’elenco.

 Nascondi

Utilizzate questa opzione per mascondere gli elementi mentre l’Oggetto Character è in modalità Regola.

Oggetti

Gli elementi in questo elenco saranno nascosti se l’Oggetto Character è in modalità Regola. L’icona a destra vi permette di definire se devono essere nascosti anche gli oggetti Figli (evidenziati) o solo gli oggetti collegati (dim).

Menu Contestuale

Cliccando con tasto destro sull’elenco degli oggetti, si aprirà un menu contestuale.

Avvia Sessione di Selezione

Usate questo comando per avviare un processo di selezione. In questa sessione, è possibile cliccare su qualsiasi oggetto, sia nella viewport sia nella Gestione Oggetti, per aggiungerlo automaticamente all’elenco. Premete il tasto Esc per uscire dalla sessione (o selezionate il seguente comando).

Ferma Sessione di Selezione

Questo comando terminerà la Sessione di Selezione (in alternativa potete premere ESC) .

Seleziona Oggetto(i)

Seleziona l’oggetto(i) evidenziato nella Gestione Oggetti.

Rimuovi

Rimuove l’oggetto(i) evidenziato dall’elenco.

Rimuovi Tutto

Rimuove tutti gli oggetti dall’elenco.

 Espressioni

Alcuni rig possono richiedere delle espressioni specifiche per essere valutati in modalità Regola per assicurarsi che siano applicate correttamente e evitare che si disattivino quando uscite dalla modalità Regola. Quando l’Oggetto Character entra in modalità Regola tutti i tag e le espresisoni vengono disattivati per dafault per permettere la loro regolazione. In questo gruppo di attributi, sarete in grado di specificare dei songoli tag che possono essere eseguiti in continuamente mentre l’Oggetto Character è in modalità Regola.

Modo

Se impostato a Includi, solo i tag collegati all’Elenco Tag saranno eseguiti quando l’Oggetto Character è in modalità Regola. Se impostato ad Escludi, tutti gli elementi del componente, ad eccezione di quelli nell’elenco Tag saranno eseguiti quando l’Oggetto Character è in modalità Regola.

Tags

I tag qui elencati saranno eseguiti mentre l’Oggetto Character in modalità Regola è impostato a Includi o a Escludi, tutti i tag AD ECCEZIONE di quelli in questo elenco possono essere eseguiti mentre l’Oggetto Character è in modalità Regola.

Menu Contestuale

Cliccando con tasto destro sull’elenco degli oggetti, si aprirà un menu contestuale.

Avvia Sessione di Selezione

Usate questo comando per avviare un processo di selezione. In questa sessione, è possibile cliccare su qualsiasi oggetto, sia nella viewport sia nella Gestione Oggetti, per aggiungerlo automaticamente all’elenco. Premete il tasto Esc per uscire dalla sessione (o selezionate il seguente comando).

Ferma Sessione di Selezione

Questo comando terminerà la Sessione di Selezione (in alternativa potete premere ESC) .

Seleziona Oggetto(i)

Seleziona l’oggetto(i) evidenziato nella Gestione Oggetti.

Rimuovi

Rimuove l’oggetto(i) evidenziato dall’elenco.

Rimuovi Tutto

Rimuove tutti gli oggetti dall’elenco.