Riferimento Cinema 4D Funzionalità Aggiuntive Advanced Render Cielo Fisico
Funzione disponibile in CINEMA 4D Visualize, Studio

Nuvola

Strumenti Smussatura Mostra

Nuvola

Generale

Nuvole volumetriche viste in modalità OpenGL Migliorato: a sinistra la Viewport in qualità massima; a destra l’immagine renderizzata.

In base all’attivazione o meno di OpenGL Migliorato (vedi menu Opzioni), le nuvole saranno visualizzate con una buona qualità in anteprima o puntinate (come mostrato nell’immagine qui sotto).

Una nuvola volumetrica viene rappresentata nell’editor come un raggruppamento regolabile dei punti di densità della nuvola. Questi punti danno un’idea di come apparirà la nuvola senza doverla renderizzare.

In alto a sinistra: la nuvola renderizzata; nell’immagine principale, il suo alter ego, con i punti di densità.

I punti di densità della nuvola saranno visibili completamente solo se l’oggetto Nuvole e lo Strumento Nuvola sono stati selezionati entrambi (tab Visualizza Strumento Nuvola). Quando sono selezionati altri strumenti, diversi dallo Strumento Nuvola, sarà visibile solo un numero ridotto di punti, velocizzando così il workflow.

Applicazione

Fondamentalmente, ci sono due modi per lavorare con lo Strumento Nuvola:


  1. Dipingete nuove nuvole. Vedi ”Generale".

    Vedi anche Nuvole Volumetriche.

  2. Elaborate nuvole esistenti.

Se selezionate Frame Geometria (menu Vista della Viewport) o la scorciatoia H dopo aver colorato diverse nuvole, la vostra camera verrà posizionata molto distante dal cielo. Se adesso dipingete una nuova nuvola, questa può far si che l’oggetto Cielo superi la memoria disponibile del computer. Perciò, assicuratevi sempre che le nuvole disegnate non siano troppo grandi!