Cinema 4D Cinema 4D Prime Menu Personaggio Tag Personaggio Tag Espressione Retarget
Funzione disponibile in CINEMA 4D Studio
Tag Espressione Retarget

Base Tag Eredità

Proprietà Tag

Sorgente

Trascinate l’oggetto del quale volete trasferire il movimento (l’oggetto fonte) in questo box.

Obiettivo

In questo box trascinate l’oggetto che dovrebbe ricevere il movimento (l’oggetto target). Solo l’oggetto più alto nella gerarchia deve essere trascinato in questo box; i suoi oggetti figli saranno inclusi automaticamente nel trasferimento.

Usa Gerarchia invece dei nomi

Questa opzione, abilitata per default, fa sì che l’Espressione Retarget confronti la struttura gerarchica degli oggetti di riferimento (fonte e target) inclusi i relativi figli.

Gli oggetti che si trovano nella stessa posizione nelle gerarchie, come il figlio diretto dell’oggetto più in alto nella gerarchia, verranno assegnati l’uno all’altro e confrontati. Questo supponendo che gli oggetti di riferimento fonte e target abbiano tutti la stessa struttura gerarchica. Ad esempio, l’osso del fianco dev’essere nella stessa posizione gerarchica per tutti e tre gli oggetti di riferimento.

Se l’opzione non è abilitata, l’Espressione Retarget si orienterà secondo i nomi utilizzati nella gerarchia. Questo risulta utile quando ci sono differenze nella gerarchia tra l’oggetto fonte e l’oggetto target. Un esempio può essere il trasferimento dell’animazione di un personaggio che ha una coda ad un personaggio che non ce l’ha. Dal momento che non esiste una coda nel personaggio che riceve il movimento trasferito, i dati di movimento della coda verranno ignorati. Perché questo tipo di trasferimento funzioni, è essenziale che utilizziate una convenzione nella nomenclatura per i personaggi coinvolti nel passaggio. Con il tempo ogni animatore svilupperà il proprio sistema di definizione delle convenzioni e potrà farne un buon uso per far corrispondere le gerarchie di bone, semplicemente utilizzando la convenzione di nomenclatura.