Funzionalità Base di Cinema 4D Menu Rendering Settaggi di Rendering Effetti Watermark
Funzione disponibile in CINEMA 4D Prime, Visualize, Broadcast, Studio & BodyPaint 3D
Watermark

Proprietà Base

 Proprietà Testo

Abilita

Attiva o disattiva la visualizzazione del box di testo.

Mostra Etichetta

Attiva o disattiva le seguenti 8 opzioni:

Layout Dynamic

Se attivo, le voci nella casella di testo saranno ordinate in modo da utilizzare il minor numero possibile di colonne (in caso contrario l’ordine rifletterà esattamente quello delle opzioni della finestra di dialogo).

Codice Tempo
Tempo Rendering
Camera Attiva
Data
Nome Progetto
Conteggio Poligoni
Info Versione
Info Macchina

Take

Se attivi, saranno visualizzate le informazioni corrispondenti.

Footer

Se questa opzione è attiva è possibile inserire del testo a piè di pagina. Se il testo è troppo lungo sarà tagliato nella parte destra dell’immagine.

Testo

Inserite qui il vostro testo. Il testo sarà scritto in una singola riga e sarà tagliato se troppo lungo.

Si possono utilizzare le seguenti variabili (le quali sono accessibili anche cliccando con il tasto destro nel menu selezione), che saranno poi sostuite dalle informazioni corrispondenti:

Informazioni Generali

$c4dtype: attualmente solo a 64-bit.

$c4dver: La versione di Cinema 4D, ad esempio "14.014”.

$buildid: La versione Cinema 4D, che viene visualizzata anche durante l’avvio dell’applicazione.

$ostype: il sistema operativo utilizzato, come Windows 64-bit, OS X 64-Bit, ecc.

$osver: La versione del sistema operativo, come Windows XP Professional Service Pack 3 (build2600) o OS X 10.6.6, ecc.

$cputype: Il tipo di CPU, come GenuineIntel, stepping 11, modello 15, instruction family 6 o Intel, ecc.

$cpuname: Il nome CPU, come GenuineIntel, stepping 11, model 15, instruction family 6 o Intel Core i7 CPU 860, ecc.

$cpughz: La velocità CPU, come 2.8 (Gigahertz).

$cpucnt: Il numero di core della CPU.

$cpuhtcnt: Il numero di threads per CPU o core.

$machine: Uguale all’opzione Info Macchina.

$compname: Il nome del computer o del network.

$trcompname: Il nome del Team Render Client come definito in Preferenze | Renderizzatore | Team Render nelle impostazioni del menu Nome Computer.

$username: Il nome dell’utente correntemente loggato.

$doccopyright: Il contenuto del campo Copyright dei Parametri Progetto.

$docauthor: Il contenuto del campo Autore dei Parametri Progetto.

$file: Il nome della scena Cinema 4D renderizzata.

$path: Il percorso file della scena Cinema 4D renderizzata.

$rendersetting: Il nome del settaggio di rendering correntemente attivo

Settaggi di Rendering

$renderer: Il nome del renderizzatore, ad esempio Standard, Fisico o renderizzatori esterni (Motore Render).

$raydepth: Profondità Raggio .

$refldepth: Profondità Riflessione.

$shadowdepth: Profondità Ombre.

$formatdepth: Profondità dell’immagine che deve essere esportata (ad esempio 8-bit, 16-bit, ecc.)

$aafilter: Il filtro antialiasing selezionato per il rendering (Filtro).

$aamode: Il modo antialiasing selezionato per il rendering, come Geometria o Migliore (Anti-Aliasing).

$aathresh: Soglia.

$aamin: Livello Min.

$aamax: Livello Max.

$raythresh: Soglia Raggio.

$lod: Livello di Dettaglio.

$physampler: Il modo Campioni.

$phyhdrt: TheSoglia HDR.

Illuminazione Globale

$gidiffdepth: Profondità Diffusione.

$giaccuracy: Accuratezza

$gisamples: Conteggio Campioni.

$gidensity: Una combinazione dei settaggi Densità Record, nel seguente ordine: Min./Max. Rate, Raggio, Raggio Minimo, Controllo Densità. Nell’immagine renderizzata ciò apparirà come segue: "-3/0/40%/12.5/60%".

$gismphemi

Mostra se è definito un Campionamento Emisferico.

$gismparea

Mostra se è definito un Campionamento Area Discreto, "Forza Per Pixel" o un Conteggio Campioni personalizzato.

$gismpsky

Mostra se è definito un Campionamento Cielo Discreto, Forza Per Pixel o un Conteggio Campioni personalizzato.

$gismpradmap

Mostra se è definito un Metodo Secondario Radiosity Maps.

Renderizzatore Fisico

$phymblur: Una combinazione dei seguenti 3 valori (nel seguente ordine) Suddivisioni Movimento, Suddivisioni Deformazione e Suddivisioni Hair.

$physampling: Una combinazione dei seguenti 4 valori (nel seguente ordine) Suddivisione , Suddivisione Shading (min), Suddivisione Shading (Max) e Soglia Errore Shading.

$phyblurry: Una combinazione dei seguenti 3 valori (nel seguente ordine) Suddivisione Sfocatura (Max), Suddivisione Ombre (Max), Suddivisione Occlusione Ambientale (Max).

Camera

I valori che cambiano nel corso del tempo (come i valori lunghezza focale nell’animazione) saranno visualizzati correttamente per l’immagine corrispondente.

$camname: Il nome della camera attiva

$camfl: La Lunghezza Focale.

$camtdst: La Distanza Focale.

$camwb: Il Bilanciamento del Bianco (K).

$camfn: L’F-Stop (f/#).

$camiso: Il valore ISO

$camgain: Il valore Guadagno (dB).

$camsht: La Velocità Otturatore (s).

$camdstrt: La Distorsione Lente - Cubica.

$camab: L’Aberrazione Cromatica.

Statistiche

I valori che cambiano nel corso del tempo (come i valori lunghezza focale nell’animazione) saranno visualizzati correttamente per l’immagine corrispondente.

$rendertime: Tempo di rendering per le Immagini (e.g. 12:34:56).

$polycnt: Numero di poligoni per il Progetto renderizzato.

$objcnt: Numero totale degli oggetti attivi e visibii nel Progetto (gli oggetti disattivi e quelli nascosti non saranno conteggiati; sono esclusi anche gli oggetti Clonati e gli oggetti Duplicati).

$lightcnt: Numero di sorgenti di luce attive nel Progetto renderizzato (le luci disattive e quelle nascoste non saranno conteggiate; sono escluse anche le luci Clonate e le luci Duplicate).

$starttime: L’ora in cui il rendering ha inizio

$startdate: La data in cui il rendering ha inizio

Opacità Sfondo [0..100%]

Lo sfondo del box di testo è composto da una barra colorata la cui opacità può essere qui definita. Se il valore è pari allo 0%, lo sfondo sarà trasparente e sarà visualizzato solo il testo.

Allineamento Verticale

Qui potete definire se il box di testo deve essere visualizzato in alto o in basso nell’immagine.

Font

Qui potete selezionare un font per il testo. E’ sconsigliato utilizzare un font troppo sottile. Se possibile, il font deve esere in grassetto, in modo da essere più semplice da leggere.

Colore

Qui potete definire il colore del testo.

Colore Sfondo

Qui potete definire il colore sfondo per il box di testo.

 Proprietà immagini

Abilita

Attivate questa opzione se volete includere una bitmap nell’immagine renderizzata.

Nome File

Caricate qui la bitmap (qualsiasi immagine il cui formato sia supportato da Cinema 4D) che volete includere nell’immagine renderizzata. Se volete utilizzare un logo o grafiche simili, assicuratevi che esso sia stato mascherato correttamente utilizzando un canale alpha. Ciò assicurerà che si veda solo il logo e non lo sfondo.

Opacità [0..100%]

Utilizzate questo valore per definire l’opacità della bitmap.

Modo Fusione

Vedere Modo Armonizza.

Allineamento Orizzontale
Allineamento Verticale

Qui potete definire come deve essere posizionata la bitmap: a lato o al centro.

Margine [0..2147483647]

Se la bitmap non è stata posizionata correttamente al centro e si trova sui bordi dell’immaginie renderizzata, con questo valore potete definire la distanza a cui deve essere posizionata la bitmap rispetto al bordo.

Scala [0.1..1000%]

Utilizzate questo valore per scalare la bitmap. Un valore pari al 100% scalerà la bitmap sopra all’intera superficie. Valori inferiori diminuiranno le dimensioni dell’immagine, mentre valori superiori la ingrandiranno.

Mantieni Rapporto

Attivate questa opzione per assicurarvi che l’aspect radio della bitmap sia mantenuto durante il ridimensionamento.

Mantieni Dimensione Originale

Se attivo, la bitmap tornerà alle sue dimensioni originali e sarà aggiunta all’immagine renderizzata con queste misure.