Cinema 4D Cinema 4D Prime Gestione Materiali Shader Shader Canale
Funzione disponibile in CINEMA 4D Visualize, Studio

Shader Variazione

Base Shader

Shader Variazione

Nell'immagine qui sopra abbiamo modificato con lo shader Variazione solo le texture di cinque sassi!

Per rendere più realistica una scena sarebbe utile includere tutte le variazioni possibili di una texture. Gli elementi che appaiono troppo perfetti o uniformi smonteranno ben presto il sue aspetto realistico. Lo shader Variazione permette di aggiungere varietà alla scena con il minimo sforzo. Le foglie di un albero o i fili d'erba, per esempio, non sono mai completamente identici. Invece di creare manualmente un enorme numero di texture per le foglie, potrete usarne solo alcune facendole variare grazie allo shader Variazione. Il risultato sarà che ogni foglia sembrerà davvero unica.

Con lo shader Variazione, texture identiche possono essere variate principalmente nelle proprietà colore (colore, luminosità, contrasto, ecc.) e in modo casuale, unendo per il rendering altre textures e colori.

Lo shader Variazione ad esempio può essere usato per cambiare le texture dei cloni di MoGraph (anche quelli delle istanze di rendering!).

Per fare in modo che lo shader Variazione funzioni bene, bisogna assegnarlo ad una varietà di diversi elementi distinti, per esempio, vari oggetti, tags di Selezione Poligono, ecc. Sarà realizzata una variazione per ogni elemento.

Lo Shader Variazione funziona anche insieme alle funzionalità di Hair quando vengono creati colori casuali per i capelli. Caricate lo shader Variazione nel materiale che definisce il colore dei capelli (funziona anche con l’oggetto Piume e Erba Architettonica).

Assicuratevi che Variazione Oggetto sia impostato su Oggetti.

Limitazioni